Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità mercoledì 16 agosto 2023 ore 07:20

Manca l'acqua, al via la riduzione della pressione

Asa fa sapere che sull'isola negli ultimi giorni sono stati registrati picchi di consumi mai verificatisi e le falde acquifere si sono abbasssate molto



ISOLA D'ELBA — Con il picco delle presenze turistiche e il meteo non favorevole per alimentare le falde acquufere all'Elba si ripresenta il problema della carenza idrica.

"La coincidenza delle classiche e massime presenze del periodo centrale di agosto con un periodo particolarmente caldo e con il minimo storico delle falde elbane, ha comportato un veloce abbassamento delle riserve idriche a disposizione, quasi completamente al massimo della capienza fino all’11 agosto, come mai avvenuto negli anni precedenti", spiegano da Asa spa in una nota.

"Dal 12 agosto ultimo scorso ad oggi si sono riscontrati consumi massimi mai rilevati - nemmeno se paragonati a quelli registrati negli stessi giorni degli anni precedenti - proseguono da Asa - che richiederanno dalla giornata di oggi 16/08 fino ad almeno il 22/08 abbassamenti della pressione nelle ore di massimo consumo tra le 12:00 e le 15:00, ma in particolare nelle ore serali tra le 19:00 e le 22:00".

Da Asa evidenziano che "Le zone maggiormente interessate saranno quelle più alte, comprese le abitazioni su più piani privi di impianti autoclave".


"Di seguito andiamo a specificare le zone maggiormente interessate da fenomeni transitori di abbassamento della pressione. - spiegano da Asa -

Per il comune di Campo nell’Elba:
Zone alte dela fraz. di Marina di Campo, comprese le loc. Filetto – Bonalaccia;Zone alte loc. Castiglione;Zone alte della fraz. Fetovaia;Zone alte della fraz. La Pila.


Per il Comune di Capoliveri:
Loc. Zuccale;Loc. Barabarca;Loc. Madonnina;Loc. Casitella;Loc. Straccoligno.


Per il Comune di Marciana:
Zone alte delle fraz. Colle d’Orano – Patresi;Zone alte della fraz. di Chiessi;PArte alte via della Costarella.


Per il Comune di Portoferraio:
Zone alte e ultimi piani dei palazzi senza impianti di autoclave dell’abitato di Portoferraio;Zone alte della loc. Le Grotte / Bucine / Condotto.


Per il Comune di Porto Azzurro;
Zone alte del centro storico;Zone alte della loc. Botro;Zone alte delle loc. Reale / Barbarossa.


Per il comune di Portoferraio zona centro (centro storico escluso) e la Frazione di Marina di Campo, si procederà alla riduzione della pressione durante le ore notturne tra le 23:00 e le 5:00".

"Si richiede a tutti la massima collaborazione nell'utilizzo della preziosa risorsa soprattutto in questi giorni, evitando sprechi o comunque prestando attenzione al risparmio della stessa anche nelle semplici attività ordinarie. Ciò sarà sicuramente di grande aiuto per mantenere in equilibrio il sistema", concludono da Asa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli intensificati dei carabinieri sulle strade elbane nel fine settimana per garantire la sicurezza e la legalità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità