Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PORTOFERRAIO14°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Politica martedì 12 marzo 2024 ore 08:00

Elezioni, appello del Circolo Laudato Si' Elba

Il circolo elbano ha diffuso un documento rivolto ai candidati delle prossime elezioni amministrative elbane



ISOLA D'ELBA — Nella riunione del 7 Mrzo scorso, il Circolo Laudato Si' Elba ha approvato yna Lettera aperta ai candidati alle elezioni comunali del 9 giugno 2024 (Portoferraio, Capoliveri, Marciana).

Qui di seguito il testo del documento.


"Ai candidati alle elezioni comunali del 9 giugno 2024 a Portoferraio, Capoliveri e Marciana ci rivolgiamo anzitutto per esprimere gratitudine. Sappiamo che l'impegno politico per e nelle istituzioni comporta anche sacrificio. Questo soprattutto se si intendono la politica e il potere come servizio al bene di tutti.

Desideriamo offrire il nostro contributo alla riflessione e all'azione, segnalando alcuni elementi che riteniamo prioritari per rispondere al grido della terra e al grido dei poveri alla luce dell'ecologia integrale di papa Francesco e dell'Agenda 2030.

Prima di tutto, è necessario agire sulle cause umane del cambiamento climatico, favorendo l'energia rinnovabile (comunità energetiche) e predisponendo piani comunali di adattamento e mitigazione, sul consumo del suolo e dell'acqua, sulla protezione del mare, sull'educazione a nuovi stili di vita e all'economia circolare.

Occorre, inoltre, contrastare la cultura dello “scarto”, favorendo l'inclusione sociale di tutti, a partire dagli ultimi, da coloro che si trovano nel bisogno e dai dimenticati. In questo senso, importante è il sostegno ai corpi intermedi che si prendono cura dei più deboli e delle diverse fragilità. Un sostegno che deve essere strutturale e che deve prevedere, insieme alle risorse, un protagonismo corresponsabile nella formazione delle decisioni amministrative.

Infine, richiamiamo l'urgenza di far crescere, ai vari livelli, una cultura di pace, che si nutre di educazione alla gestione dei conflitti sociali quale elemento di contrasto alla violenza, da sviluppare sin dai primi anni di scuola e ed estendendola ai neogenitori.

Noi, nel nostro piccolo, ci impegniamo a dare un contributo nelle direzioni indicate, consapevoli che ciascun può fare la sua parte per rendere i paesi e le città luoghi di rispetto, di dialogo e di solidarietà".

Circolo Laudato Si' Elba


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è stata immediatamente soccorsa dalla comandante della polizia municipale, poi sono intervenute ambulanza e automedica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport