Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:54 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Coprifuoco, riaperture e cambi di zone: le novità del nuovo decreto

Attualità venerdì 27 novembre 2020 ore 16:06

Decreto ristori, ecco le somme per i Comuni elbani

calcolatrice
Foto di repertorio

Le cifre vanno a coprire le minori entrate nei vari Comuni di Tassa di sbarco, Tosap, Cosap e Imu delle strutture ricettive. Ecco il dettaglio



ISOLA D'ELBA — L'Anci Toscana ha reso noto che nella Conferenza Stato Città del 12 Novembre scorso sono stati approvati gli schemi di decreto riguardanti il ristoro delle minori entrate per i Comuni. La quota di ristori approvata dalla conferenza stato città del 12 Novembre per la toscana è pari a 67 milioni, che si sommano ai 36 di Luglio per un totale di 103 milioni

Si tratta di somme stanziate per i Comuni appunto a causa delle minori entrate per l'esenzione Imu per le strutture ricettive e turistiche, poi estesa agli immobili fieristici e, con riferimento alla sola seconda rata, alle discoteche, ai cinema e ai teatri; del ristoro del mancato gettito del contributo di sbarco o tassa di soggiorno, di  Cosap e Tosap, visto l'esonero dal pagamento di quota parte dei prelievi sull’occupazione di spazi pubblici con riferimento ai pubblici esercizi, poi esteso anche agli operatori del commercio ambulante.

43,5 milioni a saldo del contributo a ristoro delle minori entrate derivanti dalla mancata riscossione dell’imposta di soggiorno, del contributo di sbarco.

Ecco nel dettaglio quanto spetta ai 7 Comuni dell'isola d'Elba:

Comune di Capoliveri: totale euro 1.568.821, a Luglio euro 882.975, a Novembre euro 685.845;

Comune di Campo nell'Elba: totale euro 510.558, a Luglio euro 264.300, a Novembre euro 246.257;

Comune di Portoferraio: totale euro 304.188, a Luglio 2020 euro 154.831, a Novembre euro 149.357;

Comune di Marciana: totale euro 315.250, a Luglio euro 166.512, a Novembre euro 148.738;

Comune di Marciana Marina: totale euro 146.955, a Luglio euro 75.745, a Novembre euro 71.210;

Comune di Porto Azzurro: totale euro 204.741, a Luglio euro 107.246, a Novembre euro 97.495;

Comune di Rio: totale euro 176.171, a Luglio euro 89.041, a Novembre euro 87.130.

Questi invece gli importi per i Comuni delle altre isole dell'Arcipelago toscano:

Comune di Capraia Isola: totale euro 24.806, a Luglio euro 10.130, a novembre euro 14.676;

Comune di Isola del Giglio: totale euro 252.578, a Luglio euro 94.659, a Novembre euro 157.919.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Durante la perquisizione dei carabinieri sono stati trovati vari oggetti che erano stati rubati e che sono stati riconosciuti dai proprietari
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità