comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Ilaria Capua: «Il virus è qui, dobbiamo stringere ‘la mascherina' fino alla fine dell'inverno»

Attualità giovedì 13 agosto 2020 ore 10:30

"Camminare con la testa", i consigli del Cai Elba

trekking all'Elba
Trekking all'Elba

L'associazione invita le persone a valutare i percorsi e la propria resistenza fisica prima di percorrere sentieri impegnativi. Ecco le precauzioni



ISOLA D'ELBA — "E’ accaduto di nuovo. In questi giorni tre ragazze si sono perse in un sentiero del Capanne e sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per riportarle a casa. Per fortuna non hanno subito incidenti ed il tutto si è risolto con un poco di spavento per essersi ritrovate nel bosco ad ora tarda senza sapere da dove passare. Fatti del genere sono capitati altre volte negli anni passati (leggi gli articoli correlati sotto). Forse offre una illusoria sicurezza il sapere di non essere in alta montagna ma a due passi dal mare che, fra l’altro, è quasi sempre in vista". 

Si apre così una nota del Cai Elba che indica alcune precauzioni da seguire prima di intraprendere il cammino sui sentieri elbani, soprattutto quelli più impegnativi.

"Qualcosa di simile capita anche sulle Alpi Apuane in inverno. - spiegano dal Cai Elba - Vedere il mare la sotto fa pensare che la neve ammucchiata non sia pericolosa e che il ghiaccio non sia scivoloso. In quelle occasioni le conseguenze sono state, spesso, ben più gravi. In questi recenti anni la nascita di una sottosezione del Cai all’Elba ha apportato un contributo positivo alla frequentazione dei sentieri. La collaborazione con il Parco Nazionale Arcipelago Toscano (Pnat), con altre associazioni di volontariato e con alcune amministrazioni comunali ha consentito di uniformare la tipologia della segnaletica sull’Elba e sulle altre isole dell’Arcipelago adeguandola alle convenzioni internazionali. La manutenzione dei sentieri è migliorata per un costante controllo dei volontari del CAI e per gli interventi del Pnat. Certo molto c’è ancora da fare in conseguenza della crescita del numero di chi pratica l’escursionismo a piedi o in Mtb".

"Non è pensabile che tutti i sentieri possano essere percorsi da tutti: - spiegano dal Cai - ci sono percorsi più facili e percorsi più difficili, più faticosi e meno faticosi, come ci sono persone più allenate e persone meno allenate, più esperte e meno esperte. Occorrerà dunque che da una parte si eseguano lavori di manutenzione con più regolare programmazione e migliorativi della percorribilità, che si crei occupazione nella vigilanza professionale del territorio, che si faccia crescere fra i residenti la consapevolezza di quanto sia importante la tutela e la valorizzazione del territorio interno al pari della tutela del mare e delle coste".

"Contemporaneamente - dichiarano dal Cai - occorre che chi frequenta i sentieri scelga i propri itinerari con un minimo di consapevolezza delle proprie capacità, conoscenze ed esperienza. E’ bene che valuti le condizioni atmosferiche, non solo quando c’è rischio di pioggia ma anche quando c’è troppo sole. Che disponga di quella minima attrezzatura (scarpe da trekking, torcia elettrica, borraccia con acqua, ecc.) che i manuali di escursionismo, del Cai e non, costantemente propongono. E ultimo, ma non meno importante, perché nelle prime escursioni su territori nuovi non aggregarsi a Guide Ambientali locali?"

"L’escursionismo non è solo una attività fisica, un mettere un piede dinanzi all’altro. - concludono dal Cai -L’escursionismo è anche opportunità di conoscenza e allora affidiamoci con piacere a chi conosce e percorre il territorio per professione ed è in grado di fornire informazioni sui luoghi attraversati o narrare storie e racconti dei personaggi che vi hanno vissuto".



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità