QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 12°13° 
Domani 14°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 novembre 2018

Attualità venerdì 14 settembre 2018 ore 09:05

Iniziative del "Foresi" nel giorno del Presidente

I ragazzi dell'Alberghiero del Foresi

Inaugurazione dell'anno scolastico a Concia di Terra con l'assessore regionale Grieco, mentre i ragazzi dello Scientifico avranno la "veleggiata"



PORTOFERRAIO — Le attività didattiche dell'istituto "Foresi" iniziano con due iniziative che si affiancano alla partecipazione all'incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, insieme alle altre scuole elbane e alla rappresentanza italiana.

La prima iniziativa è prevista alla sede di Concia di terra, presso il laboratorio di sala bar. Ad inaugurare l'anno scolastico saranno il Direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale per la Toscana, dott. Domenico Petruzzo, l’Assessore regionale all’istruzione, dott.ssa Cristina Grieco,

la Dirigente dell’Ambito territoriale VIII di Livorno, dott.ssa Anna Pezzati, il Presidente della Provincia di Livorno, dott. Alessandro Franchi. Alle ore 11.00, il dirigente scolastico Enzo Giorgio Fazio accoglierà e saluterà gli ospiti. Subito dopo, tre studenti racconteranno la loro esperienza didattica. Si tratta di Martina Taglione e Cristian De Nuccio, che, nell'anno appena concluso, sono stati protagonisti nei progetti “Master Class” promosso dalla rete Atlas e “Premio Borsa di studio Elvio Nocentini” promosso dalla famiglia Nocentini. Seguiranno gli interventi delle autorità. Al termine, il buffet didattico preparato e servito dagli alunni dell’alberghiero.

La seconda iniziativa è la "Veleggiata" nel golfo di Portoferraio, che vedrà impegnati gli alunni della 3B e 4B dell'indirizzo scientifico. E' organizzata dal "Foresi" insieme alla Fondazione Exodus onlus, (sede isola d'Elba), alla Lega Navale Italiana (sezione elbana) e all'Associazione "I Tetragonauti" di Milano. Quattro imbarcazioni ospiteranno a bordo circa 45 ragazzi alcuni docenti e il preside, con l'obiettivo di coinvolgerli nel considerare il mare quale "straordinaria palestra senza confini". <>.

"Si tratta – aggiunge il preside Fazio – della continuazione del progetto "A Scuola di Vela" che l'anno scorso ha coinvolto una nostra classe e a cui, quest'anno, se ne aggiungerà un'altra. Il progetto fa parte del piano dell'offerta formativa e fa riferimento a una didattica fortemente ancorata al territorio e tendente a formare l'identità culturale dei nostri ragazzi".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità