QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°22° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 18 agosto 2018

Politica sabato 12 maggio 2018 ore 15:57

"Impegno pRioritaRio", ecco la terza lista

Marco Corsini

Marco Corsini ha atteso l'ultimo momento per presentare i 12 candidati al consiglio comunale. "Per fare le cose bene ci vuole il suo tempo"



RIO — "Per fare le cose bene ci vuole il suo tempo". Così Marco Corsini, 63 anni, membro della Avvocatura dello Stato e assessore della giunta Alemanno a Roma e della giunta Cacciari a Venezia, oggi candidato a sindaco per il comune di Rio con la lista "Impegno pRioritaRio", ha commentato il fatto di aver presentato solo all'ultimo momento, allo scadere delle 12 di sabato 12 maggio, la propria lista all'ufficio elettorale.

Eccone la composizione: Fortunato Fortunati, Cinzia Battaglia, Mattia Gemelli, Mirco Mancusi, Agostino Francesco Mondellini, Susanna Mascioli, Simona Cignoni, Manuela Chiros, Monica Bonfrisco, Roberto Sides, Rossana Braschi, Simonetta Simoni. 

Una lista che definisce civica, ma con elementi spiccatamente politicizzati, come il capolista Fortunato Fortunati, ex AN e vicesindaco nella amministrazione Bosi, come lo stesso Mattia Gemelli, giovane militante PD, come Cinzia Battaglia, proveniente dall'area vicina a Liberi e Uguali.

"Ci vuole il suo tempo  - ha ribadito Corsini subito dopo la presentazione della lista - e noi avevamo l'obiettivo di fare una lista di una certa qualità,  ed è un obiettivo che abbiamo deciso di mantenere fermo fino alla fine;  per cui, anche in presenza di qualche defezione dell'ultimo momento, abbiamo atteso il tempo giusto perché potessimo chiamare persone di profilo adeguato. Devo dire che sono molto soddisfatto:  come ho detto più volte, è una lista molto  rappresentativa, la definirei a 360 gradi  sia per quanto riguarda la provenienza territoriale sia per quanto riguarda le sensibilità politiche rappresentate sia per quanto riguarda il 'range' generazionale.  E' una lista della quale sono molto contento e spero che faremo un buon gioco di squadra.  Io sono stato,  come dire,  tirato per i capelli in questa avventura,  nel senso che mi è stata chiesta la disponibilità;  l'ho data non senza una certa trepidazione, ma  sono contento di averlo fatto e spero di fare bene.  Io  - ha aggiunto Corsini - non ho nessun interesse personale se non quello di servire questo paese nel quale io vengo dal 1961 ed è quasi casa mia. Mi sembra di capire  che la recente esperienza amministrativa di Rio nell'Elba un po' appesantito questa fase pre-elettorale,  anche se  avendo  amministrato a Roma e a Venezia non mi spaventano certo queste cose.  La partita della fusione secondo me  è la scommessa più importante. Infatti se leggerete il programma  troverete una grande attenzione al fenomeno della coesione, dell'aggregazione, della creazione di una coscienza unitaria , per instillare  nella popolazione un nuovo orgoglio.  A Rio  si tratta di creare un polo territoriale di un certo peso, affinché certi problemi insoluti che sono il porto,  la strada del  Piano,  le terme di Cavo,  siano affrontati nella maniera giusta.

La voce di Rio deve farsi sentire in maniera importante sia sull'isola che fuori dall'isola.  Ho fatto le cose in modo che tutti possano riconoscersi in questo programma,  in questa lista  civica della quale sono molto fiero,  in un'epoca in cui il partitismo e la politica sono due termini che sembrano incompatibili. Ho una modesta competenza che spero mettere a servizio dei cittadini - ha concluso Corsini -  e spero che questa sia una risorsa per Rio".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cultura

Cronaca