QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°34° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 24 giugno 2019

Cronaca martedì 24 giugno 2014 ore 06:30

"Il Concerto del Maggio Musicale Fiorentino non si farà"

Un comunicato a firma del sindaco Lambardi spiega il perchè



CAMPO NELL'ELBA — Sarebbe da addebitarsi ad una rinuncia da parte degli organizzatori l'annullamento del Concerto del maggio musicale fiorentino, che avrebbe dovuto esibirsi a Marina di Campo, in occasione delle manifestazioni del Bicentenario napoleonico.

L'evento era stato inserito fra gli appuntamenti dell'estate 2014 dalla precedente amministrazione comunale campese guidata dall'ex sindaco Segnini, ma con una nota stampa, il neo eletto sindaco Lambardi ha comunicato che l'evento non si farà.

Problemi logistici starebbero alla base della decisione di annullare la serata. Ecco integralmente la nota scritta dal sindaco Lambardi  

"L’Amministrazione Comunale intende rappresentare il più sincero rincrescimento per la rinuncia da parte degli organizzatori alla realizzazione del Concerto del Maggio Musicale Fiorentino,evento già inserito nel programma delle manifestazioni del Bicentenario Napoleonico.

Al riguardo occorre sottolineare che, pur se i primi approcci per la realizzazione dell’iniziativa erano stati avviati dalla precedente Amministrazione, il nuovo esecutivo ha ritenuto di doversi impegnare per tener fede al considerevole impegno economico di erogare un contributo di € 15.000,00.

Come per ogni altra manifestazione organizzata dalle Associazioni presenti e/o operanti sul nostro territorio si è ritenuto di dover inoltre garantire tutto il supporto logistico possibile:
- la più ampia collaborazione tecnica e amministrativa
- sicurezza (CTV, Forze di Polizia, Servizi di Soccorso e Protezione Civile)
- forniture energia elettrica
- permessi per il transito e la sosta dei veicoli utilizzati dall’organizzazione.

Sicuramente la realizzazione del Concerto rappresentava un appuntamento di grande rilievo per gli ospiti e per tutta la cittadinanza, ma tuttavia non si ritiene opportuno che un’Amministrazione Comunale si occupi di problematiche di tipo logistico e organizzativo che esulano dai compiti alla stessa attribuiti. Nel quadro economico rappresentato dagli organizzatori sarebbe stato necessario che venissero ricomprese anche prestazioni esterne di facchinaggio e
quanto altro indispensabile alla buona riuscita dell’evento.

Naturalmente tutto questo non esclude l’eventualità che in un prossimo futuro, magari a fronte di una più esatta quantificazione delle spese necessarie, e di una migliore organizzazione, sia possibile realizzare, in perfetta sinergia e collaborazione, il tanto giustamente sospirato
Concerto del Maggio Musicale Fiorentino".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità