comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 16°21° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 28 maggio 2020
corriere tv
Sala: «Ci sono Regioni che non vogliono i milanesi. Me ne ricorderò quando andrò in vacanza»

Attualità martedì 24 marzo 2015 ore 10:53

"Grazie a Blunavy, ma non siamo dei privilegiati"

Luciano Alfieri. rappresentante del Comitato proprietari seconde case all’Isola d’Elba, applaude alla compagnia di navigazione che riparte il 27 marzo



PORTOFERRAIO — "Come rappresentante del Comitato proprietari di seconde case all’Isola d’Elba desidero porgere i migliori auguri alla Compagnia Blu Navy in occasione della cerimonia che inaugura il ritorno in servizio a partire dal 27 marzo.

Naturalmente questa ripresa del servizio fa molto piacere a noi proprietari di seconde case e confidiamo che questo rientro in attività non abbia più nessuna interruzione, come invece è avvenuto negli anni passati. In effetti, per diverse ragioni, la situazione generale relativa ai trasporti navali con l’Isola d’Elba, mi sembra che stia cambiando e che per il futuro si possano verificare variazioni al livello di società e di concorrenza e quindi, sia possibile una redistribuzione degli spots estivi ed invernali.

Quello che voglio mettere in risalto è che Blu Navy è la compagnia che per prima ha riconosciuto il nostro Status di quasi residenti o, per meglio dire, più o meno frequenti usufruitori obbligati del servizio di traghettamento, ed è la sola che applica uno sconto importante già da due anni a noi proprietari di seconde case.

So dalla direzione della Compagnia che sono allo studio altri provvedimenti per facilitare i nostri viaggi. Quindi si capisce bene il nostro desiderio e auspicio al fatto che la Blu Navy possa viaggiare anche nei mesi invernali, quando noi proprietari vorremmo recarci ugualmente alla nostra seconda casa, se le tariffe ce lo permettessero.

Vorrei, inoltre, fare presente che sarebbe forse il momento di smetterla di considerare noi proprietari di seconde case come una categoria “molto priviliegiata” (così ci ha definito una compagnia di navigazione). La maggioranza di noi è costituita infatti da semplici cittadini che si sono fatti (o hanno acquistato) una piccola casa, spesso con i risparmi di una vita e che hanno, con la loro presenza e le loro spese, contribuito alla vita di tutta la comunità elbana.

Se si rende difficile e troppo costoso il venire anche solo a vedere la propria casa, ecco poi il motivo dei cartelli vendesi che si vedono dappertutto e preludono ad una scarsissima presenza di noi proprietari nei periodi invernali, quando invece, questa nostra presenza, produrrebbe un prolungamento della stagione per molte attività commerciali. Vorrei ancora ribadire che chi possiede una casa nell’Isola partecipa direttamente allo sviluppo del territorio isolano: in primo luogo con la tassazione e poi con tutto quello che il mantenimento di una casa comporta. Queste cose ha preso in considerazione Blu Navy quando ha deciso la sua politica di apertura verso di noi e quindi, per quanto ci riguarda, sarà la nostra compagnia di riferimento".



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità