QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 22 febbraio 2019

Spettacoli martedì 18 agosto 2015 ore 10:33

"Gente di Mare" incorona Sara Sardi

Sara Sardi premiata da Gianna Bigazzi

Successo di critica e di pubblico per il festival-concorso ideato e condotto da Sergio Mascagni e Marco Falagiani in memoria di Giancarlo Bigazzi



PORTOFERRAIO — Nel cartellone estivo degli eventi per l’estate 2015, organizzati dal Comune di Portoferraio, ha spiccato tra gli altri un progetto musicale ideato e condotto da Sergio Mascagni e Marco Falagiani. 

Gente di Mare, questo il titolo della rassegna, è intitolato a Giancarlo Bigazzi, lo scomparso autore di moltissime canzoni di successo. La serata si è svolta ieri sera in Piazza Cavour dalle 21.30 e ha visto trionfare sugli undici concorrenti la giovane Sara Sardi che ha incantato con la sua interpretazione di Ci vorrebbe il mare.

A seguire sono stati premiati anche Jessica Gentini con "Un apertura d'ali" e terzo Marco Gori con "Gloria". Insieme a loro sono saliti sul palco Federica Nannini, Elisa di Vita, Diego Mascia, Vanessa Barraco, Luca del Torto, Demetra Pegas, Sony Gentini e Nicolò Brandi.

I partecipanti erano tutti elbani delle scuole di canto dell'isola e cantavano pezzi scritti da Giancarlo Bigazzi, paroliere e compositore fiorentino che aveva scelto l'Elba come suo buen retiro (aveva una casa a Schiopparello) dove aveva composto alcuni dei suoi brani più celebri.

Il “Geniaccio Fiorentino”, così era chiamato il Maestro Bigazzi, per circa 50 anni ha regalato momenti indimenticabili di canzoni e colonne sonore per film, una su tutte la colonna sonora di Mediterraneo che ha conquistato un Oscar. 

Giancarlo Bigazzi, è stato raccontato oltre che dalla musica, da testimonianze delle persone che più gli sono state vicine nella sua vita e nella sua carriera: la moglie, Gianna Bigazzi, compagna di una vita che ha diviso con lui ogni momento ricco di storie e aneddoti, Giovanni Bigazzi, fotografo, musicista, figlio di Giancarlo, che con grande dedizione e competenza sta portando avanti la scia indelebile che il padre ha lasciato. 

Marco Falagiani, il suo amico e collaboratore che è stato al suo fianco per quasi 25 anni scrivendo con lui molte canzoni di successo, Sergio Mascagni, musicista, scenografo, amico di famiglia che con un occhio, magari più esterno ma non meno sensibile, ha conosciuto in modo molto confidenziale il grande Maestro e Valentina Galasso, musicista, cantante, autrice, che ha conosciuto Giancarlo soltanto attraverso i racconti di chi lo ha vissuto ma che riesce ad interpretare con grande trasporto e ineguagliabile emotività le canzoni del maestro. 

"L’evento - spiegano gli organizzatori - è stato creato apposta per l’isola d’Elba, per i suoi ospiti e la sua gente, una location di prestigio, per permettere ai giovani di ricordare uno dei grandi della musica leggera italiana e internazionale”. 

A rappresentare l'amministrazione di Portoferraio erano presenti il sindaco Mario Ferrari e il vice sindaco Roberto Marini.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità