Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:56 METEO:PORTOFERRAIO15°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 13 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Stupro o sesso consenziente? Alcol, chat, testimonianza. Cosa dicono i giudici che i nostri figli devono sapere

Attualità giovedì 19 novembre 2020 ore 12:00

Porti, approvato bilancio dell'Autorità regionale

porto di Isola del Giglio
Porto di isola del Giglio (foto da Pro Loco su Facebook))

Fanno parte dell'Autorità portuale regionale anche i porti di Marina di Campo e di Isola del Giglio. Ecco i numeri del rendiconto 2019



La giunta regionale ha approvato il bilancio di esercizio 2019 dell'Autorità Portuale Regionale, che sarà sottoposto al Consiglio. Il bilancio vede l’Autorità che raccoglie e gestisce i principali porti commerciali di interesse regionale (Viareggio, Porto Santo Stefano, Marina di Campo e Isola del Giglio) ha presentato un utile di ben Euro 168.055, l’80 per cento della quale, Euro 134.444, sarà restituito alla Regione in virtù della sua partecipazione alla società. I restanti 33.611 euro saranno accantonati dall’Autorità per costituire una ‘riserva legale’ per la copertura di eventuali perdite future. Sul bilancio dell’Autorità portuale regionale si sono già espressi favorevolmente i Comitati Portuali e il Collegio dei Revisori dei Conti.

“Prosegue il buon lavoro di valorizzazione, cura e potenziamento fatto fino ad oggi dall’Autorità portuale regionale sui quattro porti regionali per i quali è competente – spiega l’assessore regionale ad infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli – La razionalizzazione della gestione dei porti fatta dalla Regione con la creazione dell’Autorità portuale ha portato investimenti importanti sia nella principale infrastruttura che l'Autorità gestisce, cioè il porto di Viareggio, sia sulle altre realtà. Ciascun porto è stato potenziato con investimenti ritenuti necessari a seconda delle proprie specificità. Voglio ricordare, ad esempio, che tra gli investimenti previsti per il 2020 dall’Autorità per Viareggio ci sono i 400 mila euro destinati all’escavo dell’imboccatura del porto; 760 mila euro per il completamento della nuova banchina commerciale; 250 mila euro per finanziare la progettazione definitiva del nuovo sabbiodotto, infrastruttura fondamentale per il potenziamento dello scalo che, come presidente della Commissione territorio e ambiente del Consiglio regionale, ho proposto e sostenuto negli anni passati”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In settembre all'Elba ci furono due segnalazioni. Solo l'autopsia darà indicazioni per l'identificazione del corpo ritrovato in spiaggia a Lacona
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica