QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 22°23° 
Domani 24°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 18 agosto 2019

Attualità lunedì 03 novembre 2014 ore 16:37

Dalla Regione 200mila euro per il porto

Una delibera della giunta regionale ha stanziato 5 milioni di euro per lo sviluppo e la manutenzione delle infrastrutture portuali commerciali



CAMPO NELL'ELBA — I porti di Viareggio, Marina di Campo, Porto Santo Stefano ed Isola del Giglio riceveranno nel 2015 dalla Regione Toscana quasi 5 milioni di euro. Le risorse sono state stanziate dalla Giunta regionale con l'approvazione di una delibera che destina all'Autorità portuale regionale, ente unico che gestisce tutti e quattro i porti commerciali di interesse regionale, 3,6 milioni di investimenti da realizzare nel 2015 e 1,3 milioni per coprire le spese per la manutenzione ed il funzionamento delle aree portuali e della stessa Autorità.

"Il potenziamento della aree portuali di interesse regionale rappresenta un elemento centrale nelle politiche regionali per le infrastrutture - ha detto l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli - nel corso degli ultimi anni la Toscana ha investito molto in questo settore, creando anche un'Autorità unica incaricata di gestire in maniera più efficace, rapida e incisiva, gli interventi di miglioramento e sviluppo delle aree portuali. Con queste risorse rispondiamo a necessità espresse dal territorio, per dotare di strumenti più adeguati chi opera in questo settore e favorire lo sviluppo dell'area costiera". 

Nel dettaglio, i finanziamenti regionali per il 2015 saranno così distribuiti:

- A Viareggio andranno 3.200.000 euro destinati ad investimenti, in particolare all'escavo dell'imboccatura e dei fondali dell'avamporto, delle darsene interne e del canale Burlamacca, ad impianti ed opere complementari alla banchina commerciale, ad interventi per il mantenimento in efficienza e alla riqualificazione delle opere in ambito portuale, a servizi di sicurezza per le banchine e a studi relativi alla Variante dell'attuale Piano regolatore portuale. Per le spese correnti e la manutenzione ordinaria del Porto di Viareggio saranno inoltre stanziati 625.000 euro.
- A Marina di Campo andranno 100.000 euro per la riqualificazione di servizi ed attrezzature portuali e per studi, indagini e rilievi relativi al Piano regolatore portuale. Altri 100.000 euro saranno invece destinati a coprire le spese correnti del porto.
- A Porto Santo Stefano andranno 200.000 euro per attività necessarie all'attuazione del Piano regolatore portuale e altri 115.000 euro per spese correnti e manutenzione ordinaria.
- Infine al porto dell'Isola del Giglio andranno 100.000 euro per il mantenimento in efficienza di strutture, fondali e servizi del porto e per studi e indagini per l'aggiornamento del Piano regolatore portuale. Per le spese correnti e la manutenzione ordinaria saranno destinati altri 60.000 euro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica

Attualità