QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10°13° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 21 settembre 2019

Cronaca martedì 29 aprile 2014 ore 12:15

Eventi e manifestazioni per il 2014 nel comune di Campo

La piazza di Sant'Ilario

Ma c'è chi avverte, "Il Festival dei Bambini a rischio"



CAMPO NELL'ELBA — E' stato annunciato ieri dall'amministrazione comunale campese il lungo elenco di eventi e manifestazioni che saranno al centro della stagione turistica 2014.

“Da quando ci siamo insediati cinque anni fa, - ha spiega l’assessore Baldetti nel suo intervento - Il nostro obiettivo è sempre stato quello di rilanciare la cultura locale e al contempo offrire al territorio un insieme di arte, spettacolo ed eventi di altissimo livello, per soddisfare i gusti e le esigenze di un pubblico vasto e variegato" . (...) "Ecco che in questo quinquennio - ha proseguito Baldetti - abbiamo portato a Marina di Campo alcuni fra i più importanti cori Gospel americani del momento, il prestigio del Maggio musicale fiorentino, le esibizioni di artisti nazionali ed internazionali della musica pop e del cabaret, rilanciato la cultura letteraria con Campo d’Autore e le firme più prestigiose dell’editoria, ideato e realizzato eventi come Il Palio Umoristico dei Somari e Elbachocolat Aleaticando, supportato la riuscitissima manifestazione Festival dei Bambini di Sant’Ilario, sostenuto eventi sportivi come Elbaman, raduno delle Vespe, Primavela, incentivato le attività ricreative e culturali delle associazioni locali".

Ed ecco l'elenco degli appuntamenti per il 2014, anno del bincentenario. "Già con il 24 aprile abbiamo dato spazio alla cultura inaugurando gli eventi napoleonici con l’incontro pubblico “Napoleone giornalista e comunicatore…” che ha già fatto il giro del web e delle testate giornalistiche nazionali, proseguiremo il 18 maggio con l’arrivo di Napoleone e la rievocazione storica con imbarcazione d’epoca, personaggi in costume, il mercato napoleonico e molto altro. Ci sarà poi la mostra d’arte “La frontiera bagnata” dal 10 al 17 giugno, il Festival del Tango e il Festival dei Bambini edizione 2014 ai quali, per l'alto contributo culturale abbiamo ha già assicurato supporto logistico ed economico, il 30 maggio l’arrivo dei “Trattori d’epoca” con l’approfondimento culturale sull’agricoltura a cura dell’Accademia dei Georgofili, tutti gli appuntamenti del “maggio campese”, il ritorno del Maggio Musicale Fiorentino con l’orchestra al completo dei cameristi, Elbaman con atleti da tutto il mondo, ma ci saranno anche i tanti appuntamenti storici come la Notte Bianca e gli altri eventi di intrattenimento del Centro Commerciale Naturale il Golfo e delle altre associazioni locali e della Pro Loco in fase di definizione. Un lavoro collegiale di cui tutto il territorio è protagonista”.

Ma a questa nota stampa del comune, ha ribattutto una delle organizzatrici del Festival dei Bambini di Sant'Ilario, Michela Gargiulo.

L'evento fu finanziato lo scorso anno, nella sua prima edizione, dal Comune di Campo nell'Elba e dalla Regione Toscana, quest'anno secondo quanto riportato da Gargiulo non ci sarebbe la certezza, per mancanza della delibera di impegno di spesa della realizzazione dell'evento.  Scrive Gargiulo che così ha commentato "Ho letto ora il comunicato stampa dell’assessore Lorenzo Baldetti sulla programmazione estiva degli eventi di Campo nell’Elba. Vorrei precisare che il Comune di Campo nell’Elba, ad oggi, non ha deliberato nessun impegno economico che riguarda il Festival dei bambini. Ringrazio l’assessore Baldetti per la disponibilità e il contributo che arrivò al festival lo scorso anno e sarei ben felice di sapere, anche dai giornali, che il suo comune ha deciso di deliberare e determinare in tempi brevi un contributo che ci permetta di realizzare il festival".



Tag

«Scendi, non ti voglio più!». Le nuove intercettazioni choc di Bibbiano

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Sport

Attualità