Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO21°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»
Sara Funaro eletta prima sindaca di Firenze: «Porterò il mio lato materno e femminile alla città»

Attualità giovedì 20 ottobre 2022 ore 11:48

No al rigassificatore, elbani a Piombino

Cittadini e studenti in piazza insieme ai comitati per dire no all'impianto nel porto. Presente anche il comitato No rigassificatori Elba



PIOMBINO — Questa mattina alle 10 da davanti il Centro giovani di Piombino ha preso il via il presidio di protesta organizzato dai comitati contro il rigassificatore nel porto di Piombino.


La protesta contro il progetto di Snam va avanti da mesi, intensificandosi ora che l’iter autorizzativo si avvia alla fase finale.
Il corteo si muoverà verso piazza Cappelletti attraversando il centro cittadino. Studenti in piazza, molti negozi chiusi aderendo all’iniziativa.

Presente alla manifestazione anche una rappresentanza del Comitato no rigassificatori Elba.

 “Giornata memorabile per Piombino. Non sappiamo se si vincerà, ma ce la stiamo mettendo tutta. Domani una nostra delegazione andrà a Firenze", ha detto Ugo Preziosi, attivista dei Comitati contro il rigassificatore di Piombino.


In concomitanza è stato proclamato lo sciopero generale dall’Unione sindacale di base, mentre Fim, Fiom e Uilm non hanno aderito all’iniziativa chiedendo piuttosto un confronto diretto con il commissario per l’opera e presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.


Notizia in aggiornamento 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

No al rigassificatore, manifestazione a Piombino
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno