QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 28°31° 
Domani 27°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 16 agosto 2018

Attualità lunedì 07 maggio 2018 ore 15:03

Elba Smart Exploring, la presentazione alla stampa

Il rilevatore di Elba Google Maps

L'anteprima ad un selezionato numero di giornalisti del nuovo progetto dedicato al turismo outdoor che sfrutta l’applicazione Google Maps



CAPOLIVERI — Un gruppo selezionato di testate italiane ed estere, tra cui il Tg5, l’Ansa, le Monde, Euronews e Deutsche Welle, sono state in questi giorni sull’isola per testare in anteprima l’Elba Smart Exploring un progetto dedicato al turismo outdoor. Si tratta della prima mappatura sistematica di un intero territorio con tecnologia Google, voluta da Visit Elba - Gestione Associata per il Turismo dell’Isola d’Elba, per consentire a chiunque abbia uno smartphone di esplorare i percorsi outdoor dell’isola in libertà ed indipendenza. I sentieri dell’Elba - oltre 400Km di tracciati – verranno inseriti su Google Maps e ripresi attraverso l’innovativa telecamera certificata da Google Ista360, e questo permetterà dall’autunno di “navigare” con uno smarthphone eGoogle Maps tutti i percorsi e soprattutto esplorare virtualmente gli itinerai con immagini spettacolari in 3D con le applicazioni e Street View, anche da casa per scegliere e preparare una vacanza. La realizzazione delle immagini è di Federico Debetto, Google Street View Trusted Photographer. A ciò si aggiunge anche che, attraverso i droni, verranno filmate tutte le spiagge dell’Isola e i video saranno visibili sempre attraverso Google Maps e Street View, per un’esperienza sempre più immersiva.

L’offerta outdoor dell’Elba è sempre al centro delle attività di promozione. “Uno dei nostri principali obiettivi, condiviso con gli operatori del territorio, è quello di incrementare interesse per l’Elba e di conseguenza i flussi turistici nelle stagioni “spalla”, al di fuori dei classici tre mesi del turismo puramente balneare spiega Claudio Della Lucia, Gestione Associata Turismo dei comuni Elbani. Questo progetto di comunicazione ha lo scopo di accendere un ulteriore riflettore sulla nostra offerta outdoor, permettendoci di incrementare ancora la richiesta per i periodi di media stagione a cui puntiamo, e che sono gli unici che possono nel tempo garantire una crescita nei numeri degli arrivi turistici, in periodi in cui la ricettività è operativa ma non saturata”.

Il progetto è in linea con una “strategia”, quella dell’Elba Active, avviata dallo scorso anno, che vede l’Isola sempre più proiettata verso un’idea integrata di attività outdoor, cibo sano e natura incontaminata per ri-trovare il proprio benessere psicofisico.

Tra le prime uscite media sul progetto il TG5 delle ore 20 del 29 aprile (minuto 23.27) ed Euronews del 1° maggio, visibili a questi link:

http://www.video.mediaset.it/video/tg5/full/edizione-ore-20-00-del-29-aprile_836747.html

http://it.euronews.com/2018/05/01/l-isola-d-elba-nello-smartphone



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca