QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10°10° 
Domani 12°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 16 novembre 2018

Attualità martedì 18 settembre 2018 ore 07:18

Elba, ministro Bussetti: "Nessun uomo è un'isola"

Il ministro Bussetti

L'insularità come metafora della vita e la scuola come “finestra sul mondo” nell'intervento del Ministro dell'Istruzione



PORTOFERRAIO — Nel suo intervento il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Marco Bussetti rivolgendosi agli studenti di tutta Italia, oggi all'Isola d'Elba, alla cerimonia di apertura dell'anno scolastico, ha sottolineato l'importanza della scuola come prima e più importante comunità in cui si formano le persone, attraverso il dialogo e lo scambio di idee, all'insegna dell'inclusione pur nelle rispettive differenze.

“Prendo spunto dal luogo in cui siamo oggi, l’isola d’Elba, per proporvi un’immagine; - ha infatti esordito Bussetti- vivere su un’isola è un’esperienza particolare. Quando si presenta il maltempo, i collegamenti con la terraferma si fanno problematici o talvolta impossibili. Le difficoltà della vita quotidiana aumentano e ci si accorge che la relazione con l’esterno è imprescindibile”.

Una metafora dettata dalla condizione di insularità che Bussetti ha usato proprio per riferirsi a ciò che accade nella vita.

Gli imprevisti sono inevitabili- ha aggiunto il Ministro- ma se abbiamo qualcuno su cui contare possiamo affrontare le situazioni difficili con forza e coraggio. Nessun uomo è un’isola. Ciascuno di noi ha bisogno di connettersi con una comunità. La più importante di queste comunità è la scuola, dove il valore di ciascuna componente aumenta il suo significato grazie al confronto con gli altri”.

La più importante comunità, ha sottolineato Bussetti, è proprio la scuola, un luogo dove si impara a conoscere se stessi e gli altri, dove si stringono legami che possono durare tutta la vita, una scuola come “finestra sul mondo”.

Il Ministro ha ringraziato gli insegnanti per il loro lavoro quotidiano e ha sottolineato l'importanza dell'alleanza con le famiglie. Bussetti ha inoltre inserito nel suo intervento una nota personale, proprio legato alla scuola, ricordando la sua maestra delle scuole elementari, Nicolina, il cui sostegno è forte e vivo anche oggi, tanto che l'insegnante era presente fra gli ospiti durante la cerimonia all'isola d'Elba.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità