Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:46 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Spettacoli sabato 29 agosto 2015 ore 15:49

Domani sera Ray Mantilla accende il Vigilanti

Il famoso jazzista newyorkese si esibirà sul palco del teatro di Portoferraio all'interno del festival Elba Isola Musicale d'Europa



PORTOFERRAIO — L'avvio del Festival Elba Isola Musicale d'Europa è stato un successo, le prime due serate dedicate alle Sonate e Variazioni di Beethoven hanno visto una grande affluenza di pubblico. 

Domani sera, domenica 30 agosto, l'Elba Festival mette in stand-by la musica classica per concedersi una serata di ritmi latin jazz. Sul palco del Teatro dei Vigilanti salirà il fenomenale percussionista americano Ray Mantilla, accompagnato per questa serata da Larry Willis al pianoforte e Cucho Martinez al basso elettrico.

Il progetto si chiama 'Latin Tinge', ovvero sfumature latino-americane, e combina le sonorità più tradizionali derivate dalla salsa con le ultime evoluzioni del jazz. Il risultato è trascinante, una miscela musicale esplosiva che sommerge gli spettatori.

Ray Mantilla, classe 1934 e originario del South Bronx newyorkese, ha da sempre legato la sua immagine di musicista all’impegno per i diritti civili, e continuato la sua carriera esportando i suoni e i valori delle sue origini. È un vero istrione, inarrestabile virtuoso di congas e timbales attraverso cui dà ritmo e melodia al suo trio. La formazione di questa sera è frutto di una collaborazione ben rodata con il bassista, Martines, e può contare sul determinante contributo di Larry Willis, una leggenda del modern jazz newyorchese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità