QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 25°29° 
Domani 24°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 17 agosto 2019

Politica venerdì 04 aprile 2014 ore 16:50

Danilo Alessi, vicesegretario nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà

Danilo Alessi

Questa mattina la nomina



ISOLA D'ELBA — Dalla segreteria nazionale di Sinistra Ecologia e Libertà riceviamo e pubblichiamo.

"Danilo Alessi è stato nominato questa mattina vice segretario nazionale di Sinistra Ecologia Libertà. Lo hanno annunciato i vertici del partito presieduto da Nichi Vendola. Alessi, da molti anni in politica, è stato un importante membro toscano del Partito comunista italiano e ha ricoperto molteplici incarichi all’Isola d’Elba, dove vive.

Classe 1938, è nato a Piombino e dall’8 giugno 2009 è sindaco del Comune di Rio nell’Elba, carica da cui qualche giorno fa ha annunciato le dimissioni. In precedenza aveva ricoperto con risultati pubblicamente riconosciuti da tutte le forze politiche il ruolo di presidente della Comunità montana dell’Isola d’Elba, che ha successivamente assunto la denominazione di Unione dei Comuni dell’Arcipelago toscano.

Autorevole membro di Sinistra Ecologia Libertà, Alessi è da anni un punto fermo del partito e ha più volte preso parte agli incontri locali, regionali e nazionali, durante i quali si è distinto per le eccellenti qualità organizzative e una notevole intelligenza politica. Alessi è stato in grado, durante il suo mandato amministrativo, di introdurre i giovani alla vita pubblica di Rio nell’Elba, componendo una una squadra che ha visto al suo interno due giovanissimi ragazzi nati fra il 1988 e il 1991".

Con un grande gesto di responsabilità ha preferito non inseguire la sua riconferma come primo cittadino, lasciando la candidatura a una giovane donna da lui scelta in giunta comunale, Nadia Mazzei. Con la sua nomina il segretario Nichi Vendola vuole iniziare una campagna ringiovanimento del partito, ottenibile solo attraverso l’esperienza di esponenti di lunga data della sinistra europea e tradizionalista, come lo stesso Alessi, che sappiano valorizzare i giovani che oggi si affacciano per la prima volta nel panorama politico.

“Conosco da molti anni Nichi Vendola – ha commentato Alessi – e sono entusiasta per questo riconoscimento pubblico”. Ad Alessi spetterà, fra i vari compiti, quello di stilare i dettagli in vista delle prossime elezioni del Parlamento europeo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica