Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:53 METEO:PORTOFERRAIO15°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità domenica 14 luglio 2013 ore 00:05

Dall'Elba alla Val di Cornia i cittadini difendono la sanità



PORTOFERRAIO - L' 11 luglio scorso si sono riuniti a Piombino sei comitati della Toscana impegnati nella difesa degli ospedali e per la difesa delle politiche territoriali. A comunicarlo è il Comitato Elba Salute attraverso il suo portavoce Francesco Semeraro. "I comitati - scrive Semeraro - vogliono affermare con forza il diritto alla salute sancito dall'articolo 32 della Costituzione Italiana, messo gravemente a rischio dalle politiche di razionalizzazione della Giunta della Regione Toscana ed attuate dalle varie Asl, senza un Piano Sanitario approvato. Il coordinamento dei comitati ha concordato le seguenti azioni: Creazione di una rete dei comitati e ampliamento dei gruppi aderenti. Informazione capillare e continua ai cittadini. Condividere l'esperienze, gli strumenti e le competenze maturate per dare maggior forza ai comitati e alle associazioni aderenti al coordinamento regionale. Pretendere l'approvazione del nuovo Piano Sanitario regionale. Organizzare manifestazioni civili in tutte le sue espressioni legali." Questi i Comitati che hanno partecipato all’incontro: Associazione difendiamo l’ospedale di Volterra, SOS Volterra, Comitato Elba Salute, OGM Gruppo d’Opinione in Movimento di Pitigliano, Comitato per la Sanità nella Valle del Serchio, Associazione Zeno Colò e Montagna Pistoiese - E’ qui che voglio vivere
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS