comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 24°26° 
Domani 25°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 13 agosto 2020
corriere tv
La Puglia inaccessibile: da Miggiano a Castro dove le barche sono «sospese» sull'acqua

Attualità sabato 20 luglio 2013 ore 15:10

Coppa primavela, a settembre attesi oltre 400 partecipanti a a Marina di Campo.



MARINA DI CAMPO - Va avanti spedita la macchina organizzativa della Coppa Primavela. Come annunciato dalla Federazione italiana vela, la regata - una delle più importanti in Italia - è stata assegnata all’Isola d’Elba in particolare a Marina di Campo, dove il Club del Mare da tempo sta lavorando all’organizzazione, con la collaborazione del Comitato dei circoli velici elbani. L’evento è di grande portata, il più prestigioso da oltre un ventennio per il settore giovanile: si tratta in pratica del campionato italiano dei velisti “in erba”, quelli dagli 8 ai 12 anni, protagonisti di quel grande movimento di giovani leve da cui usciranno i campioni didomani.










Sono centinaia le persone attese a Campo dall’1 al 3 settembre fra regatanti, familiari e organizzatori. Quattrocento i partecipanti: 80 tavole, 240 Optimist e 45 "doppi" tra Équipe, Feva e 333. Numeri che impongono uno sforzo organizzativo imponente e tempestivo. Al Club del Mare stanno arrivando le prime iscrizioni, e nei giorni scorsi giorni il circolo ha ospitato un raduno di Equipe e Optimist, con oltre 50 ragazzi impegnati a provare il campo di regata. Il Club del mare, inoltre, nei prossimi giorni seguirà il campionato mondiale Feva a Marina di Grosseto. Intanto a Campo prosegue la messa a punto della manifestazione , compresi i tutti i dettagli burocratici e logistici: “Stiamo lavorando con il massimo impegno per arrivare preparati a questo grande appuntamento – dice il presidente del Club del mare, Massimo Segnini – con la collaborazione del Comune, della Capitaneria e degli altri enti interessati, compresi quelli sportivi come la Seconda zona Fiv. E anche i privati e gli sponsor cominciano a rispondere e a guardare con interesse alla manifestazione. Possiamo già ringraziare la Moby Lines, la Napoleon tour operator e Immobilelba. È una grande sfida per noi e non solo per noi, e contiamo nel contributo di tutti, affinché il circolo che organizza la regata, il paese che la ospita e l’intera isola si presentino al meglio”. La compagnia di navigazione Moby ha concesso sconti importanti, il 50% sulle normali tariffe. Le agevolazioni – che sono state decisive per la Fiv al momento di premiare la “nomination” elbana – sono state addirittura estese alla settimana precedente e a quella successiva alla manifestazione – ed è facile immaginare l’impatto turistico che un evento del genere può avere in un mese come settembre, quando Campo e l’Elba saranno di nuovo le capitali della vela italiana.


Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni 2020

Attualità

Attualità