QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 23°23° 
Domani 23°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 16 luglio 2019

Attualità mercoledì 30 settembre 2015 ore 09:49

Classe elbana vince prestigioso premio nazionale

La 5° A della scuola San Rocco di Portoferraio si aggiudica il Premio Giorgio Gaber con il video "Elba, i mestieri di una volta".



PORTOFERRAIO — Il prestigioso Premio Giorgio Gaber “Obiettivo nuove generazioni”, progetto insignito nel 2014 con la “Targa del Presidente della Repubblica”, rivolto agli Istituti di Istruzione e agli Organismi Culturali italiani ed europei, è giunto alla fase conclusiva della VI edizione rendendo pubbliche le classifiche e l’assegnazione dei premi. 

La classe 5A della Scuola Primaria San Rocco di Portoferraio dell’insegnante Susanna Lemmi ha conquistato il primo posto in classifica nella sezione Cinema categoria unica, nella quale erano presenti scuole secondarie di primo e secondo grado e associazioni culturali. 

Nella graduatoria finale generale comprendente le due sezioni, cinema e teatro, e tutti i partecipanti, la classe elbana si è aggiudicata il secondo posto assoluto con i complimenti della giuria. E’ stato presentato alla Rassegna il video “Elba: i mestieri di una volta” che vede i piccoli alunni in versione di attori e ricercatori di scorci di vita elbana del passato, arricchiti da loro considerazioni e confronti con il presente.

E’ pervenuta la comunicazione dal comitato organizzatore del Premio che “in virtù dei chiari meriti evidenziati l’Istituto è stato preselezionato per la settima edizione del Premio.

La preselezione intende favorire il percorso progettuale di quegli Istituti che hanno espresso una spiccata affinità con lo spirito e la filosofia portati avanti dal Premio, dimostrando di condividerne molteplici linee guida e valori fondamentali come la partecipazione, l’assunzione di responsabilità, l’incoraggiamento verso autogestione e indipendenza cosciente che contribuiscono considerevolmente alla preparazione dei ragazzi ed in particolare allo sviluppo del loro pensiero critico”.

Le varie attività svolte durante la Rassegna e lo Stage dagli alunni sono state studiate proprio per poter valutare da questi molteplici punti di vista i progetti, le metodologie e gli effetti degli stessi sui ragazzi. Grande soddisfazione quindi per il riconoscimento del buon lavoro svolto da questi bambini e dal team docenti della classe.

Alunni: Alberti Tommaso, Anselmi Diego, Bonino Raimondo, Burelli Serena, Corsi Filippo, Cucca Arianna, Dell’Anna Giulia, Fresta Sara, Galletti Allegra,Giove Gabriel, Guglielmi Francesco, Irolla Sofia, Luciani Marta, Nannini Margherita, Nocentini Cristian, Vendetti Alessio, ViscianoAntonio, Zottola Luca.

Insegnanti: Susanna Lemmi, Chiara Marotti, Daniela Fasanino



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità