Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PORTOFERRAIO23°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin si mette al volante e guida con Kim Jong-un per le strade di Pyongyang

Attualità sabato 03 giugno 2023 ore 12:51

Giocare al ritmo giusto premia 5 classi

Le classi della provincia di Livorno tra i campioni di Slow Life Slow Games il progetto di educazione al gioco sano di prevenzione dell’azzardopatia



PROVINCIA DI LIVORNO — Gli studenti della provincia di Livorno fanno il pieno di premi alle fasi finali dei tornei di Slow life Slow Games – Gioca al ritmo giusto. 

Tra i premiati tra i 500 bambini e ragazzi arrivati da tutta la Toscana, nei giorni di sabato 27 e lunedì 29 Maggio, in occasione della giornata Mondiale dedicata al Gioco Polo Fiere di Lucca ci sono infatti classi di Livorno, Cecina, Piombino e Rio Mariana. La più importante campagna di prevenzione dell’azzardopatia realizzata in Toscana, che ha coinvolto le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Lucca, Livorno, Pisa e Massa, per formare le nuove generazioni al gioco sano e prevenire l’insorgere della dipendenza dal gioco d’azzardo nell’adolescenza e nell’età adulta.

L’iniziativa rientra nell’importante progetto sviluppato dall’Azienda Usl Toscana nord ovest, in collaborazione con Lucca Crea (società del Comune di Lucca che organizza anche Lucca Comics & Games) grazie al finanziamento del Ministero della Sanità che la Regione Toscana ha destinato alla realizzazione di un piano di contrasto al gioco d’azzardo, che oltre alle scuole ha coinvolto anche 11 ospedali della Regione e diverse luoghi di lavoro.

Nelle varie classi sono stati arrivati alcuni ludo-educatori appositamente preparati, per realizzare appositi incontri, insieme al personale del SerD per spiegare il progetto, i bambini e ragazzi poi si sono divisi in gruppi e, sotto la guida dei ludo-educatori hanno iniziato a cimentarsi nei giochi, ponendo l’accento su temi come il caso, l’abilità, il rischio, il fair play e il piacere di giocare per divertirsi. Le classi si sono poi sfidate fin dal mese di Marzo, in un’avvincente competizione che li ha visti accumulare punteggio, giocando sia a scuola che a casa con famiglie ed amici e quelle che hanno totalizzato più punteggi sono arrivate alla fase finale del Polo Fiere, per premiare le vincitrici.

Ogni classe ha ricevuto in dono una ludoteca composta da 7 giochi, scelti dal Game Science Research Center dell’IMT di Lucca: Kingodomino (Da Vinci editote), Dixit (Asmodee), Rush Hour (Ravnsburger), Eryantis (Cranio Creations), Beccato (Red Glove), Shotten Totten (Mancalamaro) e Manolesta (Erickson), indicati per la fascia di età e capaci di sviluppare capacità logiche e di ragionamento. Ad ogni studente è stato regalato il gioco Playa Pirata (un gioco di Luca Bellini, edito da dV Giochi edizioni nella speciale versione illustrata da Pera Toons).

Queste le classi vincitrici fra le secondarie di primo grado: 1° classificato: scuola Chelini fratel Arturo (ICLucca 6) - classe 1° C di Lucca; 2° classificato: scuola C.Cassola - Palazzi di Cecina - classe 1°M; 3° classificato: scuola Sandro Pertini - Porto Ferraio dell’Isola d’Elba – classi 2°B + 3°B.

Queste le classi vincitrici fra le primarie: 1º classificato: IC Porto Azzurro -Marconi di Rio Marina, classe 5A; 2º classificato Primaria Bartolena di Livorno, classe 4A; 3º classificato IC Dante Alighieri - "Riotorto" di Piombino, Classe 5G.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca