Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 23 novembre 2020 ore 12:45

Uno studio sull'impatto del dissalatore di Mola

spiaggia di Lido

Il Comune di Capoliveri ha disposto uno studio per conoscere le caratteristiche delle specie che vivono nell'ecosistema marino del Lido



CAPOLIVERI — Dopo che è stata approvata nel Consiglio comunale di Capoliveri l'istituzione di un Osservatorio ambientale che si occuperà di approfondire varie tematiche fra le quali anche quella del progetto del dissalatore di Mola, la giunta comunale di Capoliveri, guidata dal sindaco Montagna, ha deciso di dare un incarico per lo studio delle specie e dell'ecosistema marino del Lido di Capoliveri e sul possibile impatto del dissalatore su di essi.

Il Comune di Capoliveri  infatti risulta sprovvisto di uno studio che permetta un monitoraggio dettagliato della fauna marina, in considerazione anche di future trasformazioni ambientali che l’avvento di un dissalatore porterebbe portare nella baia di Capo di Stella, da qui dunque la decisione di affidare un incarico per uno studio conoscitivo.

Per realizzare tale studio è stato incaricato l’Istituto di Biologia ed Ecologia Marina di Piombino, diretto dal professor Roberto Bedini. Si tratta, come si legge nella determina di affidamento, di uno studio dettagliato sulle caratteristiche delle biocenosi nella spiaggia del Lido per un importo complessivo di Euro 12.200,00.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Elezioni