Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:58 METEO:PORTOFERRAIO12°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 27 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, ritrovato un carro nuziale, artefatto incredibile e unico nel suo genere

Politica giovedì 03 dicembre 2020 ore 12:45

Tari, "nessuna polemica ma solo un chiarimento"

capoliveri
Capoliveri

Gianluca Carmani, presidente del Consiglio comunale e delegato al bilancio, risponde all'ex consigliere Gabriele Rotellini sulle tariffe Tari



CAPOLIVERI — "Caro Gabriele, ritengo di rispondere alla tua, non per il ruolo politico che rivesto, bensì quale persona ed amico e lo faccio rivolgendomi a Te dandoti del tu, visto che ci conosciamo sin dai tempi dei banchi di scuola. Orbene, chiaramente apprezzo il tuo intervento in Consiglio comunale, mirato ad una riduzione della pressione tributaria nonché a concedere agevolazioni ad imprese e cittadini in difficoltà, ma purtroppo a quel tuo intervento non ha fatto seguito alcun atto amministrativo da parte dell'ente nel prosieguo dell'attività politica della precedente amministrazione".

Gianluca Carmani, presidente del Consiglio comunale di Capoliveri

Si apre così una nota di Gianluca Carmani, presidente del Consiglio comunale e delegato al bilancio nell'amministrazione comunale di Capoliveri, che replica all'intervento dell'ex consigliere Gabriele Rotellini (leggi qui l'articolo).

"Per le funzioni che ricopro e per l’attività professionale che svolgo, - prosegue Carmani - sono ben conscio di tutte le problematiche economiche e finanziarie, che imprese e singoli cittadini stanno vivendo in questo difficile momento. Sono anche convinto, che compito di ogni amministrazione pubblica, sia soprattutto quello di aiutare, collaborare, sostenere ed agevolare il più possibile il tessuto sociale ed economico del proprio territorio. E questo è e sarà anche in futuro impegno fondamentale dell'amministrazione Montagna. Sicuramente saranno prese decisioni importanti per alleviare la situazione tributaria generale, saranno riviste le aliquote, aiutati i cittadini in difficoltà (come già è stato fatto nell' ultimoConsiglio), poiché l'obbiettivo è, di certo, uscire tutti insieme da questo brutto periodo, "illesi" uniti e più forti di prima".

"La mia - spiega Carmani - non voleva e non vuole essere una polemica o elemento di scontro, ma un doveroso chiarimento tecnico dovuto alla cittadinanza per rispetto nei suoi confronti e per quel dovere di trasparenza e spirito collaborativo che stanno alla base del nostro mandato elettorale".

"Ben venga, in ogni caso, ogni apporto collaborativo e costruttivo, sia da parte del gruppo di minoranza che di ogni singolo operatore o cittadino del nostro territorio. Personalmente cercherò di impegnarmi al massimo affinché il mio mandato sia il più possibile produttivo e perché lo svolgimento delle mie deleghe e funzioni rechino al paese benefici e vantaggi per l'intera collettività", ha concluso Carmani. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica