Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:09 METEO:PORTOFERRAIO21°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Spettacoli domenica 26 giugno 2022 ore 08:00

I misteri di Porto Longone al Flamingo

Sarà proiettato domani a Capoliveri il cortometraggio nato dall'omonimo libro ispirato a vicende e luoghi dell'Elba napoleonica



CAPOLIVERI — I misteri di Porto Longone”, il giallo storico presentato la scorsa estate, scritto da Roberto Bianchin e Luca Colferai, da un' idea di Marino Sartori, per “I Antichi Editori”, che vede protagonisti trenta personaggi dell’isola d’Elba realmente esistenti, è diventato un film, un audiolibro e uno spettacolo 

Lo riprese si sono svolte lo scorso Aprile all’isola d’Elba, il cortometraggio è ispirato dalle vicende narrate nel libro e interamente ambientato in diverse località dell’isola, tra cui Portoferraio, Porto Azzurro, Capoliveri, e la celebre Villa San Martino, che era la residenza di campagna di Napoleone Bonaparte. Sono elbani anche molti degli interpreti.

La regia è di Matteo Sardi e Michael Monni, la sceneggiatura, tratta dal libro, è di Paolo Baiguera, gli attori principali sono Pierpaolo Quagliotti, Franco Giannoni, Marco Prianti, Alice Frateschi, Renzo Fabbri e Franco Boschian.
Produttore del film è l’imprenditore elbano Marcello Bargellini, titolare del Centro Ufficio Elba, che ha voluto affiancare al libro stampato, oltre al film, anche un audiolibro, con dedica all' amico Gino, narrato dalla voce dell’attrice Sandra Mangini per la regia di Piero Fontana.

La prima proiezione del cortometraggio si terrà domani 27 Giugno alle ore 19 presso il cinema teatro "Flamingo" di Capoliveri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo la segnalazione il semaforo sarebbe inutile per evitare le code e creerebbe ancora più caos nella strada che conduce verso il porto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità