Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:40 METEO:PORTOFERRAIO22°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
William d'Inghilterra e Frederik di Danimarca, quante risate allo stadio
William d'Inghilterra e Frederik di Danimarca, quante risate allo stadio

Attualità lunedì 17 giugno 2019 ore 14:00

Un elogio per i soccorsi elbani

Una turista segnala l'efficienze dell'organizzazione del 118 all'Elba e la tempestività ricevuta nei soccorsi per un infortunio che le he capitato



CAPOLIVERI — Una turistadi Viareggio, Paolo Balestri, presente all'Elba, nel Comune di Capoliveri, per una breve vacanza di due giorni, ci ha scritto per raccontare un infortunio che questa mattina le è accaduto sulla spiaggia di Sansone e per ringraziare per la tempestività dei soccorsi ricevuti.

"Ottimo coordinamento del servizio Sanitario. Volevo ringraziare di cuore, Alessandro Lupi dell’Associazione di Protezione civile La Racchetta, che insieme al 118 e alla Pubblica Assistenza di Porto Azzurro, si sono attivati immediatamente per prestarmi un primo soccorso". 

"La mia chiamata di richiesta d’intervento - spiega la signora Balestri - è stata alle 15,09, alle 15,25 è arrivata l’autoambulanza della PA. Visto che si parla sempre di malasanità, io sono la prova che invece tutta la macchina dei soccorsi funziona in maniera coordinata e precisa, pertanto, è mio desiderio, rendere pubblico il mio ringraziamento per le cure che mi hanno fatto gli operatori Lidia, Mirko e Giovanni, coordinati via telefono dalla dottoressa del 118, che vista la mia impossibilità di recarmi al pronto soccorso, mi ha spiegato con premura tutte le dinamiche che dovevo seguire per non peggiorare la mia situazione. Grazie di cuore a tutti ! Continuate così, ottimo lavoro!".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Politica

Attualità