Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:15 METEO:PORTOFERRAIO12°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trapani allagata, l'acqua impetuosa sotto il ponte a Castelvetrano

Cronaca mercoledì 01 novembre 2023 ore 15:00

Rissa con un ferito, cinque denunciati

I carabinieri hanno condotto delle indagini su un episodio avvenuto durante la Festa dell'Uva svoltasi ad Ottobre



CAPOLIVERI — Cinque persone sono state denunciate dai carabinieri della Stazione di Capoliveri per rissa aggravata.

La denuncia è arrivata dopo le indagini dei carabinieri che hanno identificato le cinque persone.

I fatti sono accaduti nei primi giorni del mese di Ottobre durante la Festa dell’uva svoltasi a Capoliveri quando alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Portoferraio sono arrivate diverse chiamate di persone che segnalavano una violenta lite in corso nei pressi di un locale. 

L’immediato intervento dei militari ha scongiurato che la situazione degenerasse ulteriormente, arrivando a ben più gravi conseguenze.

Nell’immediatezza dei fatti la pattuglia dell’Arma ha allertato il personale sanitario del servizio 118 affinché prestasse le prime cure ad una persona ferita, mentre individuava gli altri soggetti coinvolti.

Il fatto aveva destato molta preoccupazione nella popolazione del borgo che in quel momento stava trascorrendo una giornata di festa, scossa da quell’evento a cui avevano preso parte diverse persone. Secondo gli elementi raccolti dai militari, che hanno ascoltato i presenti al fatto e visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza, un diverbio per motivi futili, tra persone verosimilmente alterate dall’abuso di alcool, si era rapidamente trasformato in una rissa, fortunatamente senza feriti gravi. 

Le indagini condotte dalla Stazione carabinieri di Capoliveri hanno fatto emergere il coinvolgimento a vario titolo di cinque soggetti, tutti italiani di età compresa tra i 18 ed i 41 anni, che sono stati denunciati in stato di libertà per rissa aggravata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica