Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:09 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Lavoro domenica 09 luglio 2023 ore 11:05

Filcams-Cgil incontra i lavoratori del turismo

Il sindacato nell'incontro a Capoliveri risponderà alle domande dei lavoratori su diritti, contratti e retribuzioni



CAPOLIVERI — Martedì 11 Luglio dalle 9,30 alle 12,30 i rappresentanti della Filcams-Cgil provincia di Livorno saranno presenti presso la spiaggia del Lido di Capoliveri per rispondere ai dubbi e alle domande dei lavoratori del mondo del turismo in relazione a diritti, retribuzione e contratti.

"L’iniziativa elbana - come si legge in una nota della  Filcams-Cgil provincia di Livorno - è allestita nell’ambito della campagna “Mettiamo il turismo SottoSopra” organizzata a livello nazionale dalla Filcams-Cgil per valorizzare adeguatamente la professionalità dei lavoratori e delle lavoratrici del settore e per denunciare le inaccettabili condizioni di lavoro a cui essi spesso vengono sottoposti. Mettere il turismo “sottosopra” significa infatti superare l’attuale modello contrattuale basato in molti casi su sfruttamento e precarietà per mettere al centro la qualità del lavoro e la valorizzazione delle competenze".

"Non è vero – come purtroppo sempre più spesso si sente dire – che le persone non hanno voglia di lavorare nel settore del turismo: - precisano dal sindacato - se venissero offerte loro condizioni di lavoro adeguate esse sarebbero felicissime di mettersi a disposizione di chi cerca personale. È giunto davvero il momento di investire sul turismo di qualità, a partire dalle condizioni contrattuali di lavoro. “Se mi fai un contratto regolare – dichiarano i protagonisti del video della campagna lanciata dalla Filcams-Cgil - se lo stipendio è decente, se gli orari sono umani, se il giorno di riposo è rispettato e mi paghi gli straordinari: io sono qui”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta arancione su costa e isole e nuovi disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Traghetti

Cultura

Politica

Politica