QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°18° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2019

Attualità mercoledì 05 luglio 2017 ore 10:10

Elba Comedy Film Festival, la rassegna all'esordio

Si terrà dal 25 al 30 luglio. Ultimi giorni per partecipare al contest. A presentare la finale l'attrice Daniela Morozzi



CAPOLIVERI — Manca meno di una settimana alla chiusura del bando per la partecipazione al primo contest elbano dedicato ai cortometraggi di commedia, l'Elba Comedy Film Award (durata massima trenta minuti, in qualunque lingua ma con sottotitoli in italiano formati Mov, Mp4, Mpg). In palio ricchi premi, i tre classificati riceveranno targa e finanziamento (primo premio 800 euro, secondo 500, terzo 200) e la possibilità di vedere proiettato sul primo schermo in mare il proprio lavoro.

Per chi volesse candidarsi all'ultimo tuffo basta accedere alla piattaforma Film Freeway, una delle principali per contest video, scaricare l'entry form e inviare a info@elbacomedyfilmfestival.it

Intanto, il programma dei lungometraggi per le cinque serate è pronto.

I film arrivano da, e non è una barzelletta, Italia, Germania, Francia, Spagna e Belgio. Apertura con L'ora legale, di Salvatore Ficarra e Valentino Picone, uscito con la Medusa Film quest'anno. Una commedia per ridere dei nostri difetti come cittadini, come elettori ma soprattutto di come sia difficile cambiare nel nostro paese. Secondo titolo è Ti presento Toni Herdmann, diretto da Maren Ade, uscito nel 2016 e presentato in concorso a Cannes quell'anno, candidato a Golden Globes, al BAFTA, vincitore di cinque European Film Awards. 162 minuti, usciti a marzo di quest'anno, è un'intima e divertente storia tra padre e figlia. Titolo spagnolo per la terza notte sotto le stelle di Capoliveri con il campione di incassi La notte che mia madre ammazzò mio padre, firmato da Ines Paris, esilarante intreccio tra Agatha Cristie e humor spagnolo. Stendendo il telo in spiaggia e guardando lo schermo in mare si potrà vedere anche Un re allo sbando, regia di Peter Brosens e Jessica Woodworth, un on the road turco balcanico che, tra situazioni comiche e grottesche, indaga con leggerezza la solitudine di essere umano di un monarca. Infine, Ma lutte del francese Bruno Dumont, uscito l'anno scorso e presentato a Cannes, storia di amore tra "classi sociali".

Vi aspettiamo!

L'Elba Comedy Film Festival si terrà dal 25 al 30 luglio a Capoliveri. Promosso da Scena 1, giovane giovane casa di produzione e servizi per il cinema e la televisione di Firenze, in collaborazione con Visit Elba, organizzazione di promozione turistica dell’isola, e il Comune di Capoliveri.

Un ringraziamento ai partener e agli sponsor: Moby, Dampai, Av Tech, White Hole, SunBeach, Camping Appartamenti Tallinucci, CNA Cinema Toscana, Toscana Film Network e la collaborazione di Toscana Film Commission.

Fabio Cecchi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura