QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 24°25° 
Domani 25°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 agosto 2019

Attualità lunedì 20 maggio 2019 ore 19:51

Festa per la sede rinnovata della Scuola materna

Una delle aule della Scuola materna di Via Giotto

Domani l'incontro con le famiglie per presentare i locali rinnovati e dotati di spazi per attività e laboratori con attenzione anche per la disabilità



CAPOLIVERI — Domani, martedì 21 Maggio alle ore 15,30, la rinnovata struttura scolastica che accoglie i bambini dai 2 ai quasi 6 anni di età, organizza un momento di incontro con gli allievi e le loro famiglie alla presenza dell'amministrazione comunale, per presentare la nuova sede che ospita nuovi spazi didattici e laboratoriali. 

La Scuola materna di via Giotto, ampia e funzionale dispone oggi di un'aula per i bambini con disabilità, di un'aula per i laboratori di lettura, musica e teatro, oltre alla sala mensa e alle aule per la didattica dove sono operative due sezioni della scuola paritaria e due della scuola statale. 

[GALLERY(q)]

"L'insediamento nella nuova sede - spiegano i docenti della scuola materna capoliverese - avvenuto recentemente, ha permesso in questa fase dell'anno ai nostri allievi di potersi cimentare nei numerosi progetti laboratoriali che hanno inizio con il mese di aprile e che sono rivolti a tutti i bambini. Progetti di musica, teatro e lettura, nonché progetti di motoria che coinvolgono soprattutto i bambini con disabilità, sui quali abbiamo investito tantissimo. Laboratori sperimentali che non sarebbe stato possibile attuare senza il sostegno delle istituzioni, sia statali che comunali e con la realizzazione delle nuove aule di cui oggi disponiamo". 

Domani quindi dalle 15,30 una merenda sarà offerta ai piccoli e a tutti i presenti e sarà possibile visitare l'edificio scolastico interamente rinnovato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità