Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:53 METEO:PORTOFERRAIO15°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità venerdì 12 marzo 2021 ore 17:00

Dissalatore, il Comune contro il decreto regionale

Rendering del progetto del dissalatore a Mola

Il Comune di Capoliveri ha dato incarico a due legali di fare ricorso al Tar contro il decreto che ha escluso la valutazione di impatto ambientale



CAPOLIVERI — Con delibera del 4 Marzo 2021 la giunta comunale di Capoliveri ha deciso di dare incarico a due legali, l'avvocato Alfonso Celotto di Roma e l'avvocato Giovanni Montana di Pisa, per fare ricorso contro il decreto decreto dirigenziale n. 561 del 18 Gennaio 2021 della Regione Toscana.

Nel decreto regionale infatti veniva escluso dalla procedura di valutazione di impatto ambientale il progetto presentato da Asa spa e denominato "Autonomia idrica Isola d’Elba Lotto I: Impianto di dissalazione in Loc. Mola da 80l/s e opere accessorie a terra e a mare: opere marittime di variante”.

Tuttavia al momento la procedura per la realizzazione del dissalatore di Mola sta andando avanti tanto che il 15 Marzo scadrà il bando della gara di appalto indetta da Asa spa per la progettazione esecutiva, l'esecuzione dei lavori e la gestione e manutenzione di un impianto di dissalazione da 80 litri al secondo a Mola. L'importo complessivo a base d'asta, per la gara con la formula dell'offerta economicamente più vantaggiosa, è di Euro 11.278.833,63.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS