Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:08 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stade de France, ancora disordini: la polizia usa gas lacrimogeni e spray urticanti sui tifosi (e i bambini)

DISSALATORE venerdì 28 gennaio 2022 ore 21:28

Dissalatore di Mola, riavviati i lavori

Il Comitato per la difesa di Lido e Mola spiega quali sono state le "reazioni" al convegno organizzato contro il progetto del dissalatore



CAPOLIVERI — "Dai 300 partecipanti al convegno “L’acqua che c’è” del 22 Gennaio scorso sullo scottante tema del dissalatore (leggi qui l'articolo) si è alzata una forte richiesta di riapertura del dialogo tra Ait-Asa e i cittadini

Coerentemente con l’atteggiamento fin qui tenuto, improntato alla completa non considerazione del benchè minimo approccio ai principi di partecipazione democratica del cittadino, le succitate istituzioni hanno così recepito il messaggio: Ait pubblicando domenica 23 Gennaio un “bellissimo” articolo il cui titolo “Quello di Ait e di Asa sarà l’impianto più grande d’Italia” che è tutto un programma. 

Il solito proclama - festival della retorica - del direttore Ait Alessandro Mazzei che continua a dichiarare che tutto va bene e che l’impianto rispetta l’ambiente terrestre e marino; nessun riferimento preciso e dettagliato ma solo versi imparati a memoria di un penoso testo melodrammatico che oggi risaltano ancora di più dopo aver ascoltato le circostanziate critiche dei relatori del convegno". 

A dichiararlo in una nota è il Comitato per la difesa di Lido e Mola.

"Asa invece, lunedì 24 Gennaio, - prosegue il Comitato - ha messo in pratica una mossa studiata a tavolino: ha chiesto ed ottenuto la chiusura della strada per il Lido di Capoliveri con l’obiettivo di riprendere i lavori di stesa della conduttura del dissalatore"

"Ecco dunque che si è capito il motivo per cui sabato 22 Gennaio Ait e Asa, pur invitate al Convegno dal Comitato per la difesa di Lido e Mola, non hanno potuto partecipare: dovevano studiare queste due mosse strategiche!", conclude ironicamente il Comitato per la difesa di Lido e Mola.

Nel frattempo il Comitato ha diffuso anche una petizione online contro la realizzazione del dissalatore, invitando i cittadini a firmarla (leggi qui l'articolo).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avviso con le informazioni è stato diffuso dalla Capitaneria di porto di Portoferraio. Ecco le informazioni per gli interessati
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Attualità

STOP DEGRADO