Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità sabato 14 maggio 2022 ore 09:45

Camminatori e naviganti con il Cai Elba

Foto di Vincenzo Anselmi
Foto di: Facebook Cai Elba

Due escursioni alla scoperta dei fari di Forte Stella e di Forte Focardo grazie alla collaborazione con l'associazione "Il mondo dei fari"



ISOLA D'ELBA — "Le escursioni del Club Alpino contengono sempre tratti in salita. Quando le salite non ci sono si pensano itinerari con gli scalini. Sabato 7 e domenica 8 infatti due sono state le escursioni organizzate da CAI Elba assieme all’associazione “Il Mondo dei Fari”". 

Lo fa sapere il Cai Elba attraverso una nota in cui descrive le ultime due escursioni effettuate sull'isola alla scoperta di due fari a picco sul mare.

"La prima, - spiegano dal Cai Elba - sabato, prevedeva di salire fino alla lanterna del faro di Forte Stella a Portoferraio e la seconda, domenica, alla lanterna di Forte Focardo, nel golfo di Porto Azzurro. Interessanti e molto partecipate entrambe le giornate. La scelta di CAI Elba di organizzare iniziative in collaborazione con altre associazioni, oltre che consentire la visita di strutture di difficile accesso per motivi autorizzativi ha permesso di comprendere al meglio la funzione da sempre esercitata dai fari sulla navigazione. Interessante è stato anche conoscere i programmi e le attività di divulgazione che “Il Mondo dei Fari” svolge su tutto il territorio italiano".

"Per conto di CAI Elba - dicono dall'associazione - ha curato l’organizzazione il socio Claudio Nardelli che ha accompagnato chi è stato più disponibile a camminare, fino al Forte di Montebello, una struttura quasi completamente sconosciuta anche agli elbani per le difficoltà di accesso fino ad oggi esistenti ed ora finalmente rimosse per un generoso intervento di volontari che hanno ripulito il sentiero e la struttura del forte dalle piante invasive cresciute a dismisura". 

"La visita a Forte Focardo si è conclusa invece con un brindisi di buon vino isolano fra tutti i partecipanti a suggellare vecchie e nuove amicizie appena nate e nuove sinergie, sempre utili a promuovere un armonioso sviluppo del territorio", concludono  dal Cai Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quanto è avvenuto a Procchio nei giorni scorsi sta facendo discutere sui social. Interviene anche la Fondazione Bolano a difesa dell'opera cancellata
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Lavoro

Cronaca