Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:53 METEO:PORTOFERRAIO15°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Politica sabato 16 luglio 2016 ore 18:44

"Voteremo l'allungamento della pista"

Eleonora Scotto di Santolo e Emanuele Mazzei, i due assessori dimissionari di Campo, precisano l'intenzione di voto sull'allungamento della pista



CAMPO NELL'ELBA — "Sappiamo quali sono i nostri doveri e non ci vogliamo sottrarre: durante il prossimo consiglio comunale voteremo a favore dell'allungamento della pista come avevamo detto".

E' una precisazione importante quella che rilasciano Eleonora Scotto di Santolo e Emanuele Mazzei, i due assessori dimissionari che da questa mattina hanno assestato la spallata decisiva per la caduta della giunta Lambardi.

E proprio dal sindaco sono stati richiamati all'ordine per il voto alla variante al piano di fabbricazione, un passo necessario per procedere all'allungamento della pista dell'aeroporto di La Pila.

"Vogliamo chiarire che la nostra scelta non metterà nei guai una decisione che andrà a beneficio di tutta l'isola. L'Elba ha bisogno di un aeroporto più grande e noi voteremo a favore. Non possiamo tollerare che passi il messaggio sbagliato e cioè che metteremmo a repentaglio un'investimento importante per una scelta politica locale".

Quella di giovedì sera sarà probabilmente l'ultima volta che la giunta voterà compatta su un progetto dato che nello stesso consiglio è atteso il confronto ufficiale fra il sindaco, la giunta restante e i consiglieri di minoranza che da questa mattina sono virtualmente saliti a otto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS