Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 05 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valentino Rossi si ritira: i momenti cult della sua lunghissima carriera

Cultura venerdì 28 aprile 2017 ore 10:07

Verrà inaugurata una nuova limonaia a Pianosa

​Domenica 14 maggio Italia Nostra Onlus sarà a Pianosa per inaugurare la nuova Limonaia nella Giornata Nazionale dei Beni Comuni



CAMPO NELL'ELBA — "Questa iniziativa - spiegano da Italia Nostra - è nata lo scorso autunno grazie alla collaborazione con il nostro referente sull’isola Claudio Cuboni e resa possibile dalla generosità dei nostri soci e amici, ha permesso di iniziare l’impianto di un agrumeto nell’Orto dei Detenuti. 

Abbiamo scelto di far coincidere la data di questa inaugurazione con un evento significativo: domenica 14 maggio Italia Nostra Onlus lancerà la prima Giornata Nazionale dei Beni Comuni, dove per beni comuni si intende il patrimonio condiviso della Nazione. 

Il nostro impegno nella tutela del patrimonio culturale, storico, paesaggistico e naturale del nostro Paese continua, dopo oltre 60 anni, e deve essere costantemente messo in atto a causa del grave stato di abbandono, incuria e pericolo in cui numerosissimi beni culturali versano ancora oggi. 

La nostra sezione porge come esempio di bene comune gli Orti di Pianosa, restaurati, tutelati e valorizzati con cura e progressivo successo. Sull’isola il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, l’amministrazione penitenziaria e il Comune di Campo nell’Elba stanno lavorando bene, pur nella differenza dei propri ruoli, grazie all’accordo di recupero e valorizzazione del 2013. 

In particolare, la rinascita dell’attività agricola, unica attività produttiva, si concretizza oggi nell’impiego di manodopera di detenuti in regime di semi-libertà che, lasciata la struttura chiusa di Porto Azzurro e trasferiti a Pianosa, stanno svolgendo un lavoro accurato e rigoroso che contribuisce al recupero di alcune aree utilizzate in passato dalla colonia penale. 

Giovedi 18 maggio la nostra sezione proseguirà l’iniziativa accompagnando sull’isola le prime e seconde classi del liceo Foresi dell’isola d’Elba con le docenti Giusi Vago e Alessandra Contiero, nostre socie, per un’intera giornata dedicata alla scoperta di alcuni aspetti dell’isola, tra cui la conoscenza del progetto Gli Orti di Pianosa. 

È auspicabile che, al termine del progetto, gli studenti contribuiscano a sviluppare un profondo interesse verso i beni e le peculiarità del nostro arcipelago e riescano ad avvicinare Pianosa alla scuola. 

I beni culturali e ambientali dell’isola, la collaborazione tra istituzioni diverse, le novità e le soluzioni offerte, che in questo periodo sono sottolineate dall’inaugurazione del progetto dell’Ente Parco per il restauro della Casa dell’Agronomo, rivestono un ruolo strategico per la crescita sociale, culturale ed economica dell’intero Arcipelago Toscano". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo Stelio Montimoli di Toremar è partito dal porto di Piombino con a bordo i camion per rifornire i distributori dell'isola d'Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica