Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:42 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inter, la festa infinita nello spogliatoio dopo la vittoria

Attualità lunedì 27 maggio 2019 ore 07:30

"Più cura per le aree giochi dei bambini"

Foto di repertorio

L'appello di una nonna all'amministrazione comunale che lamenta la trascuratezza del parco giochi per bambini nella pineta e sulla spiaggia



CAMPO NELL'ELBA — Le aree giochi per i bambini in piazza e sulla spiaggia di Marina di Campo sono trascurate: questa la lamentela di una nonna che, venuta da fuori Elba a trovare il suo nipotino, con una lettera firmata segnala quanto ha potuto constatare e fa appello all'amministrazione comunale di Campo nell'Elba affinché provveda a rendere accoglienti gli spazi pubblici per i bambini.

Qui di seguito pubblichiamo il testo completo della lettera.

"Sono la nonna di un bimbo di 3 anni che vive a Marina di Campo. Ho trascorso una giornata con mio nipote e vista la bella giornata siamo andati ai giardini in pinetina in piazza degli Eroi 1 a Marina di Campo. Al primo sguardo la mia impressione è stata di un posto poco curato, sporco, triste e mal tenuto. Poi entrandoci ne ho avuto la conferma.

A parte due strutture nuove in legno con altalena e due giostrine che girano, i vecchi giochi (2 scivoli, 1 casetta e 1 tubo tunnel) sono lasciati al deperimento più totale, privi di qualsiasi manutenzione ritenuti per me pericolosi. 

Dopo qualche minuto i miei timori si sono verificati in quanto mio nipote scendendo dallo scivolo si è ritrovato nella manina una bella scheggia di legno, rovinandogli il tranquillo pomeriggio di gioco.

Sono molto amareggiata perché l'amministrazione di Montauti non sta facendo nulla. Un paese così piccolo dove ci sono così tanti bambini lasciato decadere. Anche i giochini in spiaggia sono rotti e pericolosi. Ma nonostante foto e segnalazioni ancora oggi non è cambiato nulla. 

La spiaggia e la pinetina sono gli unici divertimenti per questi bambini. Vogliamo sistemarli e renderli sicuri?

Sono veramente delusa da questa situazione e spero che anche i genitori di questi bambini si mettano una mano sulla coscienza e vadano a protestare".

Nonna Valeria


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli intensificati da parte dei carabinieri per garantire la sicurezza sulle strade elbane. Ecco il report
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Politica

Politica