Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO25°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Verona, la festa dei sostenitori di Tommasi che cantano «Bella Ciao»

Attualità venerdì 02 settembre 2016 ore 10:15

Ripulita la spiaggia di Fonza nel Parco arcipelago

Intervento dei volontari dell'ASD Diversamente Marinai e Legambiente. Ottimo bilancio per i campi velici all’Elba, al Giglio, Giannutri e Capraia.



CAMPO NELL'ELBA — L’estate si avvia verso la fine, ma i volontari dell'ASD Diversamente Marinai e Legambiente continuano a ripulire le spiagge dell’Elba: il pomeriggio del primo settembre sono sbarcati sulla spiaggia di Fonza, nel Comune di Campo nell’Elba e nel Parco Nazionale per ripulirla dai rifiuti portati dal mare o abbandonati. Particolare cura è stata prestata ai due fossi che sfociano sulla spiaggia.

Come spiega uno dei volontari, Daniele Bernabò, «Oltre ai soliti rifiuti comuni, sono state rimosse soprattutto notevoli quantità di polistirolo e di oggetti per l'igiene intima. inoltre, sono state trovate lamiere impossibili da rimuovere e una valvola di una saracinesca».

Alla fine il bottino è stato di diversi sacchi di rifiuti che sono stati lasciati ai bidoni presenti sulla spiaggia in attesa che l’Esa li ritiri.

I giovani volontari raccontano su Facebook anche il dopo pulizia: «Siamo rimasti talmente affascinati dalla bellezza del luogo da decidere di trascorrere la nottata nella rada di fronte alla spiaggia. Nonostante il fallimento degli chef della serata (Natan e Lorenzo), la stanchezza e la fame hanno svuotato i piatti. ora è il momento giusto per spegnere le luci e ammirare la via lattea sopra le nostre teste in tutta la sua bellezza».

Questo, che si concluderà il 4 settembre, è l’ultimo dei 7 campi di volontariato velico che Diversamente Marinai e Legambiente hanno organizzato quest’estate nell’Arcipelago Toscano, coinvolgendo decine di volontari che hanno ripulito spiagge e calette nascoste all’Elba, al Giglio, Giannutri e Capraia. Ma i volontari hanno anche partecipato ai progetti di avvistamento di cetacei e al censimento dei rifiuti marini e hanno fatto escursioni sulle isole alla scoperta della meravigliosa biodiversità dell’Arcipelago Toscano.

«Un’esperienza molto positiva – dice Umberto Mazzantini, responsabile isole minori di Legambiente . che contiamo di rafforzare nel 2017 con un programma ancora più fitto di quello di quest’anno. Legambiente ringrazia tutti i volontari e l’ASD Diversamente Marinai per il magnifico lavoro svolto per l’ambiente delle nostre Isole». 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È questo il numero dei contagi accertati sull'isola nelle ultime 24 ore in base al bollettino giornaliero regionale della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli