Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Cronaca lunedì 31 ottobre 2016 ore 09:49

​Pianosa, ancora uno yacht nell’area proibita

Ancora una segnalazione di sconfinamento da parte di un natante a Pianosa. Legambiente: "Urgono soluzioni contro i pirati del mare"



CAMPO NELL'ELBA — I pirati del mare hanno approfittato della magnifica giornata di domenica 30 ottobre per violare nuovamente il mare di Pianosa ed entrare nella baia del Porto Romano dove nidificano i rarissimi gabbiani corsi, uno specchio di mare che fa parte dell’area marina a protezione integrale di Pianosa.

Domenica il gruppo di escursionisti che è arrivato a Porto Romano intorno alle 13 si è trovato di fronte a uno yacht che se ne stava tranquillamente nel mare trasparente di in uno dei posti più belli ed integri e teoricamente più protetti dell’intero Arcipelago Toscano.

"Con l’arrivo dell’autunno e dell’inverno - spiegano da Legambiente - Pianosa rischia di essere ancora più indifesa di fronte ai bracconieri e ai pirati del mare e a poco o nulla servono le telecamere installate dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano se non vengono costantemente monitorate.

Urgono soluzioni - ed uno sforzo di fantasia e maggiore attenzione - per evitare che l’abuso e la violazione delle leggi dello Stato diventino norma per il mare protetto di Pianosa".  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Elezioni

Attualità