Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:07 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Sparatoria in una scuola elementare in Texas, morti e feriti

Cultura giovedì 02 maggio 2019 ore 12:30

L'inaugurazione del Museo diffuso del granito

Opera e immagine di Luca Polesi

Il Museo diffuso del granito e degli scalpellini sarà inaugurato sabato 4 Maggio nel paese di San Piero con una grande festa di tutto il paese



CAMPO NELL'ELBA — Sabato 4 Maggio a San Piero si chiude il progetto "Scolpito nella Memoria" con "Granito, ferro e sale: la giornata inaugurale del Museo diffuso del granito e degli scalpellini".

L’iniziativa, nata dal sogno del maestro d’arte Luca Polesi e costruita grazie ad un progetto scritto dall'Associazione Linc, è stata cofinanziata dal Parco nazionale Arcipelago toscano e sostenuta dal Comune di Campo nell’Elba

Grazie al lavoro e al supporto, tra gli altri, della Cooperativa Beniamino, dell’Associazione le Macinelle e di Alessandro Beneforti è stato costruito un percorso di conoscenza e valorizzazione del territorio per far rivivere le memorie dei più anziani anche a chi quegli odori e quei rumori non li ha mai sentiti.

La locandina dell'evento

"In questi mesi - spiegano gli organizzatori - abbiamo costruito incontri, momenti di confronto e di lavoro con gli ultimi scalpellini, abbiamo preparato il materiale che indicherà il percorso e che lo pubblicizzerà anche nei mesi a venire…e ora siamo pronti per festeggiare!"

Sabato 4 Maggio, a San Piero in Campo, la giornata “Granito, ferro e sale” sarà una festa di tutto il paese, a partire dall'ora di pranzo, in cui i ristoranti del paese (Cacio e Vino e L'ottavo) proporranno dei menù a tema con la giornata, per riscoprire i sapori e i piatti di un tempo.

Alle ore 15 ci sarà l'inaugurazione delle sculture realizzate dal maestro Polesi e dagli scalpellini in piazza Pertici. Alle 16 inizierà una visita guidata lungo il Museo Diffuso con le guide d'eccezione Giuseppe Massimo Battaglini e Fausto Carpinacci. 

Poi alle 17,30 si potrà assistere alla tradizionale merenda con gli scalpellini, sempre in piazza Pertici
e alle 18 inizierà il concerto dei Ravanatera + Khaula Shaker al Giardino delle Zizzole.

La giornata si chiuderà alle 19 con la presentazione di un documentario realizzato da Alessandro Beneforti e la visita alla mostra fotografica presso la sala Don Milani.

"Vi aspettiamo sabato - concludono gli organizzatori - per raccontare e celebrare il lavoro di chi ha dato il volto al paese: gli scalpellini!"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo ha reso noto il Comitato Eradicazione cinghiali all'isola d'Elba esprimendo preoccupazione per il fatto insolito avvenuto sull'isola
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Sport