Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità domenica 07 agosto 2022 ore 09:04

Il ricordo delle vittime del rogo di S. Ilario

Durante la commemorazione dei cinque ragazzi

Si è svolta la commemorazione dei ragazzi che 37 anni fa persero tragicamente la vita in un incendio. Presenti autorità, amministratori e associazioni



CAMPO NELL'ELBA — Nella giornata di ieri alle ore 17,30 si è svolta la commemorazione dei cinque ragazzi che persero la vita nel tragico incendio del 6 Agosto 1985, a Sant'Ilario.

La cerimonia si è svolta nella piccola piazzola, lungo la strada che dalla Pila conduce al piccolo borgo collinare. In quel luogo c'è il cippo in granito collocato in memoria delle giovani vittime del fuoco e ci sono ancora i cinque pini che, per una incredibile coincidenza, riuscirono a sopravvivere alle fiamme e ancora sono testimoni di quel tragico pomeriggio d'Agosto di 37 anni fa. 

Un giorno drammatico che ha segnato la memoria di tutti i cittadini che hanno vissuto quelle ore terribili. L'incendio divampò intorno alle 16 a Sant'ilario e il fuoco viaggiò velocissimo verso valle alimentato da un forte vento di ponente. I cinque ragazzi, Marco Carminati 19 anni, Davide Pertile 19 anni, Emanuele Casati 19 anni, Sandro Stocco 19 anni tutti di Limbiate e Nadia Zimbaldi 20 anni di Carate Brianza, erano in vacanza e si trovarono con la loro auto sulla strada invasa dal fumo e dalle fiamme. 

Provarono a scappare ma l'incendio si propagò così velocemente che i 5 giovani non riuscirono a mettersi in salvo. Due di loro morirono nel rogo, gli altri tre in ospedale dopo pochi giorni.

"Tutta l'Elba ricorda queste giovani vittime innocenti. - dicono dall'amministrazione comunale di Campo nell'Elba Grazie agli uomini e alle donne che con il loro lavoro, il loro impegno costanre e il loro sacrificio proteggono il nostro territorio".

Presenti alla cerimonia oltre a rappresentanti dell'amministrazione comunale di Campo nell'Elba, la polizia municipale, la Protezione civile, i carabinieri forestali, il sacerdote e rappresentanti di squadre di volontari dell'antincendio boschivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono passati 20 anni da quell'intervento che ha unito per sempre due cugini e che ha salvato la vita ad uno di loro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Politica

Politica

Attualità