QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 15°16° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 08 dicembre 2019

Spettacoli martedì 19 luglio 2016 ore 17:51

Il primo Festival di Strada elbano

Il centro storico di Marina di Campo si animerà con gli artisti di strada nel primo festival organizzato all'Elba, ecco il programma completo



CAMPO NELL'ELBA — Spettacolo, arte, divertimento, musica: un week end all’insegna dell’arte itinerante con spettacoli di magia, illusionismo, ritmo e tantissima immaginazione. Il via alla prima edizione del Festival di Strada, sabato 23 Luglio ore 21 per il centro storico di Marina di Campo. 

Ecco l'elenco degli spettacoli e degli artisti in programma:

Sabato 23 luglio

Le Svampe: spettacolo di grande impatto visivo, allestito con una serie di coreografie di fuoco e pirotecnica. Dalla preistoria ai giorni nostri attraversando epoche e paese diversi. Risate in movimento "Don't worry brum brum": spettacolo mobile, frizzante e dinamico, fuori dall’ordinario e senza parole. Tante scene e situazioni bizzarre e divertenti. Pindarinco: un volo in bilico tra il reale e l’immaginario. Il viaggio libero e visionario che un aviatore compie sul filo dei ricordi. 

Domenica 24 luglio.

Bandita: uno spettacolo fresco, divertente, nuovo, leggero e ironico. Ecco quindi il Jazz, il dixieland, il funky, le marcette popolari e non solo. D.Ra.Ma String Duo: musica dal ‘600 ai giorni nostri, Bach, Vivaldi, Hendel, Mozart, Schubert, Piazzolla, Doors, Beatles, Rolling Stones, Led Zepplein. Violoncello e Violino che animeranno il centro storico per i gusti di tutti. 

Per tutto il week end, sempre alle ore 21

Uno per tutti: pièce d’illusionismo, ombre e magia e creatività. Uno spettacolo adatto a tutte le età e di tutto il mondo perché utilizza il semplice linguaggio del gesto. Tante storie ovvero quattro in uno: quattro interventi in uno per due ore di animazione: teatro dei burattini, tele del cantastorie, organetto di barberia e zucchero filato gratuito per tutti i bambini. Balkan Tir: un lungo automezzo carico di musicisti indiavolati, amanti delle ritmiche d’est europa e bisognosi di incendiare sale da concerto e piazze istigando ogni genere di pubblico alle danze. Bregovic, No Smoking Orkestar, balkan Beat, e brani originali della Band. 



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Sport

Attualità