Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:45 METEO:PORTOFERRAIO10°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca giovedì 07 gennaio 2016 ore 17:55

Il paese intero per l'ultimo saluto a Giulio Galli

Centinaia di persone si sono radunate nella chiesa di San Gaetano per rendere l'ultimo saluto a Giulio Galli. La Campese ha steso la maglia



CAMPO NELL'ELBA — La chiesa di San Gaetano non è riuscita a contenere le centinaia di persone che si sono date appuntamento questo pomeriggio per salutare un'ultima volta Giulio Galli, scomparso ieri mattina all'età di 98 anni.

Colonna storica della comunità, a rendergli omaggio erano presenti almeno quattro generazioni di campesi: dagli amici di una vita ai bambini della squadra di calcio. E proprio la Campese ha voluto significare l'importanza di Giulio per la società stendendo una maglia giallo nera sulla bara. Un gesto replicato dalle tute sociali di chi, ora dirigente o allenatore, è cresciuto sotto lo sguardo attento di Galli al campo Tesei.

Don Mauro Renzi ha reso onore alla folla accorsa comprendendo l'attaccamento che Marina di Campo aveva per quest'uomo semplice e amato. Un lungo corteo ha poi accompagnato la bara lungo le vie del centro, accanto alla famiglia il sindaco Lambardi e molti esponenti dell'amministrazione comunale.

Poche commosse parole le ha volute spendere Marco Petrocchi, presidente della squadra: "Rendergli quella maglia era il minimo che potessimo fare per quanto lui ha fatto per noi. Era un'istituzione della nostra società e lo è stato per anni. Ci ha cresciuto tutti lui, per alcuni di noi è stato come un padre, non lo dimenticheremo".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittoria del Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc, è andata all'equipaggio Pedersoli-Tomasi, l'elbano Volpi-Maffoni quinto
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità