QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 20°34° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 24 giugno 2019

Attualità mercoledì 23 agosto 2017 ore 20:15

"Soddisfatti soprattutto dal turismo straniero"

Alessandro Gentini

L'analisi di Alessandro Gentini, vice presidente Albergatori: "I raffronti della GAT contano parzialmente, determinante promozione sui mercati esteri"



CAMPO NELL'ELBA — "I numeri dei passaggi nave in questo momento contano fino a un certo punto". E' questo il parere di Alessandro Gentini, vice presidente della Associazione Albergatori Isola d'Elba, che prova a commentare l'andamento della stagione turistica in corso alla luce dei dati statistici diffusi in queste ore. 

"Una volta avevamo dei dati certi, che erano quelli della Provincia di Livorno e che provenivano dai rilievi fatti sulle comunicazioni obbligatorie di pubblica sicurezza di alberghi e campeggi. Oggi - ricorda Gentini - in conseguenza della chiusura delle APT e del ridimensionamento delle province, quei dati li gestisce il comune di Livorno, e servono soltanto per i consuntivi visto che arrivano in tempi biblici. In futuro, sarebbe meglio che quei dati venissero analizzati all'Elba in tempo reale, così da avere punti di riferimento certi."

"Ho qualche perplessità anche sulle percentuali citate e sui raffronti fatti dalla gestione associata della promozione turistica - ha aggiunto il vicepresidente degli albergatori - perchè, come si ricorderà nel 2016 - da marzo a giugno - la riscossione dell'allora contributo di sbarco venne sospesa in attesa della approvazone dei regolamenti da parte dei comuni."

"Questi numeri - precisa ancora Gentini - non hanno nulla a che fare con le permanenzedei turisti sul territorio. C'è da dire comunque che la stagione 2017 va vista come quella del grande ritorno degli stranieri sul territorio dell'isola. Se per gli italiani i numeri sono gli stessi, con qualche aumento sugli accessi giornalieri senza auto, per gli stranieri si può parlare di grande ritorno di olandesi, francesi e belgi, con buoni numeri dalla repubblica Ceca e, cosa insolita, con tedeschi e svizzeri ben presenti anche in agosto. Stiamo evidentemente raccogliendo - ci tiene a sottolineare il vicepresidente degli Albergatori - il buon lavoro di promozione da noi fatto in inverno sui mercati esteri".

E la parte finale della stagione? "Le previsioni sono buone - ha concluso Alessandro Gentini - siamo pieni fino al 9 settembre, poi con l'inizio delle scuole arriva il calo fisiologico. Siamo comunque molto ottimisti, anche se poi in fin dei conti a pesare di più sul fine stagione sarà il tempo atmosferico, che comunque alle nostre latitudini è quasi sempre una garanzia".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Politica

Cronaca