Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Taormina, ubriaca al volante perde il controllo e va a sbattere in galleria: le immagini dell'incidente

Politica martedì 24 ottobre 2017 ore 15:20

"Chiediamo commissione consiliare per l'aeroporto"

Una interrogazione al sindaco Montauti da parte del Gruppo Consiliare Idea Comune: "Il 25 ottobre terminano i voli, grave danno per la popolazione"



CAMPO NELL'ELBA — Una interrogazione consiliare rivolta al sindaco di Campo Elba Davide Montauti arriva dal gruppo consiliare Idea Comune, a firma dei consiglieri comunali Lorenzo lambardi e Jacopo Spinetti. L'argomento dell' interrogazione è la continuità territoriale per l’aeroporto dell’Isola d’Elba.

"Da molto tempo - si legge nell'interrogazione -  era nota la notizia di una brutale cessazione della Continuità Territoriale per il nostro aeroporto. Questa cessazione è niente meno che la naturale scadenza del periodo triennale segnato dal primo bando nazionale costituitosi grazie ai fondi previsti dall’ultima Legge Finanziaria del Governo Prodi.

Il 25 Ottobre 2017 è la data in cui i voli per Firenze, Pisa e Milano termineranno con un grave danno economico e sociale alla popolazione e al servizio in generale. Pensiamo, ad esempio, allo stop dei voli per le visite mediche o per i collegamenti universitari.

Non possiamo che considerare tutto questo inammissibile stante gli sforzi per rendere il nostro aeroporto più sicuro e fruibile e le ingenti risorse pubbliche che sono state impegnate per una struttura assolutamente necessaria per la terza isola d’italia (dopo Sicilia e Sardegna)

Con la presente interrogazione chiediamo al Sindaco e alla sua Giunta:

  • 1. Quali azioni politiche ha intrapreso in questi primi mesi di Amministrazione per evitare questa eventualità?
  • 2. Il Sindaco ha avuto interlocuzioni con l’attuale società che gestisce il servizio di collegamento aereo per capire problemi e proporre miglioramenti?
  • 3. È consapevole il Sindaco che il Bando adesso in discussione per la nuova Continuità Territoriale prevede risorse altamente insufficienti per garantire un servizio dai costi contenuti per l’utenza?
  • 4. Quali iniziative politiche e istituzionali ha intrapreso con il Ministero dei Trasporti per potenziare gli investimenti per la Continuità Territoriale?
  • 5. Il Sindaco è consapevole che col venire meno della Continuità Territoriale sono a rischio i fondi regionali per il funzionamento dell’Aeroporto con sicuri rischi occupazionali connessi?
  • 6. Il Sindaco ha mai avuto modo di incontrare la Società Alatoscana (gestore e proprietaria dell’Aeroporto) e le istituzioni Regionali e Governative per sollevare la questione presso i tavoli competenti.
  • Inoltre, consapevoli della portata assolutamente elevata della questione
  • CHIEDIAMO
  • La costituzione di una Commissione Consiliare che abbia come oggetto “Aeroporto” conforme al dettato Statutario e Regolamentare del nostro Comune al fine di condividere ogni sforzo necessario per la salvaguardia della struttura e del servizio".

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca