Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:09 METEO:PORTOFERRAIO21°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Cronaca domenica 03 luglio 2022 ore 18:35

Addio al dottor Enrico Graziani

Enrico Graziani

Era stato per tanti anni medico di famiglia ed era molto conosciuto e stimato. Era stato anche vicesindaco del Comune di Campo nell'Elba



CAMPO NELL'ELBA — È scomparso questa mattina all'età di 78 anno Enrico Niccolò Graziani, da tutti conosciuto come "il dottore" perché per decenni è stato medico di famiglia della comunità campese. 

Lo fa sapere l'amministrazione comunale di Campo nell'Elba.

"Da qualche anno combatteva con la malattia con grande forza e determinazione. Era un uomo di grande umanità, una mente eclettica ed aveva una grande passione: la politica. Oggi la sua salma sarà esposta per l'ultimo saluto, nella camera mortuaria dell'ospedale di Portoferraio", si legge nella nota pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Campo nell'Elba.

Graziani era stato anche vicesindaco di Campo nell'Elba ed era stato al centro di una brutta vicenda giudiziaria poi conclusasi positivamente.

Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno arrivando anche tramite i social alla famiglia.

Simone De Rosas, segretario Pd Val di Cornia Elba lo ha voluto ricordare con le seguenti parole pubblicate su Facebook:

"Ciao Enrico. Medico, compagno e amico. Se ne va un pezzo di storia del nostro Comune e della mia vita politica. Un uomo di sinistra, sempre un passo più avanti degli altri.

Decisi che la campagna elettorale sarebbe stato un referendum sulla mia persona e sulla storia politica degli ultimi 15 anni di Amministrazione. La storia richiede memoria e discernimento. La cronaca paesana riferisce che ho perso.”

Un piccolissimo estratto dall’autobiografia che Enrico stava scrivendo prima di ammalarsi e che aveva voluto condividere con me. Credo racconti molto di quel che è stato".

La famiglia ha fatto sapere che al posto dei fiori sono ben accette donazioni alla Croce Rossa e alla Pubblica Assistenza di Campo nell'Elba.

La salma nella giornata di martedì 5 Luglio sarà trasferita a Livorno per la cremazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo la segnalazione il semaforo sarebbe inutile per evitare le code e creerebbe ancora più caos nella strada che conduce verso il porto
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità