QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°24° 
Domani 20°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 19 settembre 2019

Sport martedì 30 giugno 2015 ore 19:29

Campo e Porto Azzurro unite sul rettangolo verde

Nasce il progetto di collaborazione per le squadre giovanili dei due paesi: Campese e Progetto Giovani. Si sgancia invece l'Audace di Portoferraio



CAMPO NELL'ELBA — Una buona idea naufragata e un'occasione per andare avanti comunque con quel che resta. Si può riassumere così la vicenda che vede protagoniste le squadre giovanili di Campo, Portoferraio e Porto Azzurro.

Già da tempo le tre società lavoravano a un encomiabile progetto di unione che, in questi giorni, è naufragato. Il lavoro fatto però da Campese e Progetto Giovani non viene buttato a mare ma pone le basi per una stretta collaborazione fra i due settori giovanili per costruire una squadra più competitiva.

Problemi legati a disponibilità di dirigenti, mancanza di feeling tra la società biancorossa e le altre due componenti, disparità di vedute e resistenze assortite hanno lasciato tutto come era. 

Ma al contempo lavorando allo stesso progetto la Campese ed il Progetto Giovani, scoprivano di avere gli stessi importantissimi ideali legati alla reciproca crescita dei rispettivi parchi giovanili. Dunque si è deciso di legarsi a filo doppio dando vita a un nuovo progetto unico a 360° che, iniziato già da una settimana, sfocia per adesso nel varo di due formazioni ovviamente miste: il 2002 mix che si chiamerà Progetto Giovani con la direzione tecnica affidata a Pino Pilleri ed il 2003 mix che si chiamerà Campese affidato a duo Nicola Pitaniello e Daniele Mai. 

Adesso si sta esaminando la creazione delle due rose, la distribuzione degli allenamenti e delle gare. Si pensa inizialmente ad un allenamento alternato fra i due comuni, idem per le partite: una settimana a Porto Azzurro, una settimana a Marina di Campo. 

All’interno delle rispettive società si sfrutteranno all’unisono gli importanti gemellaggi tra il Progetto Giovani ed il Livorno Calcio e tra la Campese e la ACF Fiorentina con l’organizzazione futuribili di interessanti scambi tecnici e visite reciproche tra l’Elba Livorno e Firenze. 

La prima uscita delle due formazioni sarà l’organizzazione a Marina di Campo a Settembre del 1° “Memorial Walter Nardini”. 

Saranno le due società ad occuparsi del trasporto dei ragazzini da un campo all’altro, all’accompagnamento misto nelle varie gare sia in casa che in trasferta.



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità