Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:57 METEO:PORTOFERRAIO21°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Cultura mercoledì 01 maggio 2024 ore 12:00

Sistema museale, aumentano i visitatori

Miniere di Rio Marina

Le realtà culturali più visitate nel 2023 sono state il Parco Minerario di Rio, le Fortezze medicee, le miniere di Capoliveri e Forte Falcone



ARCIPELAGO TOSCANO —  A tre anni dalla sua istituzione, in un’ottica di progettazione complessiva e di future strategie di valorizzazione, ma anche al fine di valutare quelle finora realizzate, sono stati analizzati i dati relativi all’affluenza complessiva della rete e delle singole strutture afferenti a S.M.AR.T, il Sistema Museale dell'Arcipelago Toscano", si legge in una nota diffusa dal Sistema Museale dell'Arcipelago Toscano, il cui ente capofila è il Comune di Portoferraio.

Il Report per l’anno 2023 si apre in continuità positiva con quello dell’anno precedente, a confermare come sia in corso uno stabile trend di ripresa negli afflussi di pubblico nei musei e nei luoghi di cultura toscani, lasciando decisamente alle spalle i disastrosi effetti dell’emergenza Covid.

"Una crescita che fa presagire un imminente ritorno ai livelli quantitativi di presenze del 2019, già raggiunti da alcuni musei coi picchi stagionali del 2023, e che è indicativa di un comparto museale solido, dall’offerta stabile e qualificata", si l'effetto ancora nella nota.

Forte Falcone

I confronti tra le strutture sottolineano un’affluenza complessiva pari a 127.849 visitatori annui, con una crescita percentuale del + 1,5% rispetto all’anno precedente, e del + 25,6% rispetto al 2021.

Il dato del + 1,5% dei visitatori dell’anno 2023 deve essere considerato come particolarmente rilevante alla luce del fatto che in questo anno tre delle strutture museali presenti sull’Elba sono state chiuse per l’intero anno in virtù di interventi di restauro legati al PNRR e lavori pubblici di varia natura (Museo Archeologico della Linguella e Teatro dei Vigilanti a Portoferraio, Museo del Mare di Capoliveri).

Quasi la metà dei visitatori totali (40%, per un totale di 50.536 utenti) deriva dai frequentatori dei musei e delle aree archeologiche situati nel Comune di Portoferraio, un territorio particolare che presenta un’ampia offerta culturale in siti sia civici che privati.

I siti museali più visitati di tutto l’Arcipelago, per l’anno 2023, sono stati:

Il Parco Minerario di Rio Marina e Museo dei Minerali (19% dei visitatori totali, 23.718 fruitori),

le Fortezze Medicee di Portoferraio (16% dei visitatori totali, 21.035 fruitori),

le Miniere di Capoliveri e Museo della Vecchia Officina (16% dei visitatori totali, 21.000 fruitori circa),

Forte Falcone (15% dei visitatori totali, 17.467 fruitori).

Forte Falcone

Analizzando i dati per tipologia di collezioni ospitate nei musei, emerge una prevalenza di visitatori nelle strutture legate al tema dell’archeologia industriale e mineralogico, seguite da quelle legate ai temi storici e ai monumenti muselizzati.

Non solo spazio a numeri e statistiche, nel REPORT 2023 di S.M.AR.T ma anche al racconto di alcuni dei progetti e degli interventi portati avanti durante l'anno in maniera congiunta e sotto la guida della direttrice Valentina Anselmi.

Oltre all'ampliamento e al consolidamento della presenza del Sistema nel mondo digitale (con sito web, newsletter, un proprio canale Youtube con video in L.I.S e una gestione rafforzata dei due canali social Facebook e Instagram), il 2023 ha visto tagliare alcuni importanti traguardi, fra cui è doveroso menzionare:

Il protocollo d'intesa tra Musei di Maremma e i Musei dell'Arcipelago, due realtà che, malgrado le proprie differenze, hanno molti punti in comune come la vicinanza territoriale e una capillare presenza dei musei in ogni località: baluardi preziosi per la tutela e la valorizzazione dei beni artistici, storici e culturali presenti in questi luoghi;

l'adesione alla Rete dei Musei del Mediterraneo “MEditerranean MUseum NETwork – ME.MU.NET della Rotta dei Fenici – Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa, un Network Internazionale permanente, composto da oltre 150 enti pubblici, destinazioni ed enti di eccellenza, università, musei e luoghi della cultura.

La partecipazione a TourismA 2023, il salone internazionale dedicato a tutte le realtà culturali ed economiche del settore archeologico, artistico, museale e monumentale, tenutosi a Firenze al 24 al 26 marzo 2023.

La partecipazione alla IX edizione di ElbaBook, festival dell’editoria indipendente, a Rio nell’Elba, con il tema “mappe”.

Infine, la realizzazione del progetto “Dont’ rush..be SMART” ovvero una serie di 19 video promozionali del Sistema Museale, uno per ogni museo/area archeologica afferente al Sistema, e uno generale di rete. Il progetto, realizzato dai Liaconi Digital Studio di Livorno, con la collaborazione del Comitato Tecnico-Scientifico di SMART, ha permesso di realizzare video promozionali di circa 3 minuti ciascuno con l’obiettivo di raccontare e illustrare le peculiarità di ogni singola realtà in un’ottica di valorizzazione, promozione e comunicazione della rete museale.

I video saranno pubblicati online sul sito del Sistema Museale, sul sito web dei singoli musei afferenti e sui canali social.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità