Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO20°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità giovedì 12 febbraio 2015 ore 15:35

Ancora emergenza Punteruolo Rosso

Il vice sindaco Galli sollecita i proprietari di palme a comunicare con il Comune per poter avviare i trattamenti contro il punteruolo rosso



CAMPO NELL'ELBA — Ci preme ricordare l’importanza del monitoraggio, sul nostro territorio, della salute dei palmizi esistenti siano essi pubblici che privati. Vogliamo sollecitare, per chi non l’avesse ancora fatto, i cittadini proprietari di palme a verificare lo stato di salute di ogni esemplare al fine di censire in maniera capillare la presenza sul nostro territorio.

Come già comunicato con avviso pubblicato sul sito istituzionale del comune in data 25 novembre scorso, i numeri a cui potete rivolgervi sia per segnalare la detenzione di palme che per segnalare eventuali focolai di contagio del punteruolo rosso, sono i seguenti:

poliziamunicipale@comune.marciana.li.it;

n. tel. 0565/901163 e fax. N. 0565/907281

f.sabatini@comune.camponellelba.li.it;

n. tel. 0565/979342

Oltre ai recapiti sopra elencati, potete rivolgervi anche al Servizio fitosanitario regionale nelle persone del Dott. Gilli Gabriele e alla Dott.ssa Dalia del Nista ai seguenti n. tel. 055/4385391 Cell. 366/6204834 fax. 055/4385394 che forniranno tutte le informazioni necessarie.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca