Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:02 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca venerdì 11 aprile 2014 ore 08:20

Adottato il Piano Strutturale nel comune di Campo nell'Elba

Tutti i dettagli della nuova pianificazione urbanistica



CAMPO NELL'ELBA — E' stato adottato nel corso del consiglio comunale di mercoledì 9 aprile il Piano Strutturale del comune di Campo nell'Elba. Nella seduta di consiglio fissata per le ore 21 il secondo punto all'ordine del giorno è stato approvato con i soli voti della maggioranza. 

Si avvia così l'iter che dovrà portare verso l'approvazione dello strumento urbanistico fermo agli anni 70. Dopo questa prima fase in consiglio comunale, dovrà decorrere un termine di 45 giorni per le osservazioni da parte della cittadinanza, quindi il passaggio presso gli altri enti competenti, Regione e Provincia e  l'approvazione definitiva da parte dell'ente locale.

"Il piano - ha spiegato durante la seduta pubblica l'assessore all'urbanistica Andrea Battista - si traduce in una sostanziale fotografia dell'esistente, con l'individuazione delle aree urbanizzate e non urbanizzate, nonchè dell'area portuale ed aeroportuale sulle quali sarà possibile finalmente intervenire per dare maggiore efficienza ad entrambe le realtà. Una parte è, poi,  quella dedicata all'edilizia privata con il recupero della volumetrie adeguate alle reali necessità abitative sul territorio. Incentivi saranno dati ai residenti e premi per adeguamenti delle abitazioni esistenti. Incentivi anche per il settore turistico alberghiero in linea con gli standard regionali".

"La formazione del piano - ha spiegato l'arch. Valerio Biagini dirigente dell'area urbanistica comunale, che ha partecipato alla stesura dello strumento urbanistico - E' composta da un grande quadro conoscitivo che individua le zone sfruttate e quelle conservate. Il completamento deriva dall'inserimento delle così dette UTOE e norme tecniche d'attuazione. Qui abbiamo individuato le macroaree con le fondamentali caratteristiche del territorio. La parte sostanziale sarà demandata direttamente al regolamento urbanistico". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca