Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gilda Sportiello, deputata 5stelle alla Camera: «Ho abortito e non me ne vergogno»

Attualità sabato 26 maggio 2018 ore 10:46

​“A scuola di Rally” piace ai ragazzi del Cerboni

I ragazzi del Cerboni a scuola di rally

Nell’ambito dell’Alternanza scuola lavoro, i 35 studenti coinvolti nel progetto hanno cominciato a “lavorare” e continueranno con il rally storico



PORTOFERRAIO — Si può andare a scuola di tutto: dalla musica alla letteratura, dalle scienze al teatro. Quello che stanno imparando in questi giorni le terze dell’indirizzo turistico dell’Itcg Cerboni, in collaborazione con l’ACI di Livorno, è come si gestisce un rally, che cosa si nasconde dietro l’immagine roboante delle auto in gara, quale team supporta l’organizzazione di un evento che, una volta, ai tempi della nostra gioventù, costituiva uno straordinario appuntamento primaverile, al quale (quasi) tutti gli elbani partecipavano con notti in bianco e aule semivuote, e che adesso, dopo anni di sordina, sta nuovamente aspirando agli splendori del passato.Nell’ambito dell’Alternanza scuola lavoro, i 35 studenti coinvolti nel progetto, elaborato dalla docente d’Inglese Delia Scotto e subito condiviso dalla DS M.Grazia Battaglini, hanno cominciato a “lavorare” già mercoledì 23, presenziando all’Hotel Airone, sede della segreteria organizzativa, della direzione di gara e della stampa, gli eventi che si sono succeduti nell’arco della giornata. Divisi in gruppi di 5/6 ragazzi per settore e alternati nelle diverse attività, hanno potuto mettere a frutto le loro competenze tecnico – linguistiche: dall’accoglienza al merchandising dei prodotti a marchio Rally Elba, dalla segreteria alla preparazione in loco di iniziative legate alla manifestazione.Se, come già sembra, l’esperienza si rivelerà positiva, potrà essere ripetuta per il Rally Storico previsto dal 20 al 22 settembre, nel quale si prevede l’inserimento di altri studenti in ulteriori settori.Senza arrivare all’entusiasmo di Filippo Tommaso Marinetti, che nel suo Manifesto del Futurismo declamava: “… un’automobile ruggente, che sembra correre sulla mitraglia, è più bella della Vittoria di Samotracia”, è comunque lecito pensare che questa “avventura”, così coinvolgente per adolescenti di 17 anni, abbia unito l’utile al dilettevole, facendoli sentire comprimari dell’evento, ma anche rendendoli consapevoli del grande lavoro organizzativo che si cela nelle pieghe di una importante manifestazione qual è il Rally dell’Isola d’Elba. Dall'ITCG Cerboni  ringraziano dunque Laura Berti, asssessore alle politiche giovanili del Comune di Portoferraio, promotrice della collaborazione, e gli organizzatori tutti, per aver accolto i nostri studenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Sport