Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità giovedì 15 luglio 2021 ore 11:30

Porta a porta, "negati sacchetti per i rifiuti"

Foto di repertorio

Una lettrice ci segnala la risposta ricevuta quando ha chiesto agli addetti di Esa di poter avere dei sacchetti in quanto aveva finito la fornitura



RIO — Dalla zona di Rio pubblichiamo una lettera di una lettrice che segnala quanto accaduto quando ha chiesto di poter avere dei sacchetti per i rifiuti da usare per la raccolta porta a porta.

Qui di seguito pubblichiamo la lettera.

"Lunedì scorso sono andata al mercato settimanale a Rio Marina e, avendo visto che erano presenti gli operatori di Esa per consegnare kit per la raccolta porta a porta mi sono fermata e, spiegando che ho terminato la mia fornitura di sacchetti per carta, plastica e indifferenziata, ho chieso di poter avere dei nuovi sacchetti.

Tuttavia alla mia richiesta gli operatori di Esa hanno risposto che era troppo presto, che la raccolta porta a porta nel Comune di Rio era iniziata a Febbraio e che il kit fornito doveva bastare per sei mesi e quindi avrei dovuto aspettare almeno i primi del mese di Agosto.

Ho inoltre fatto presente che attualmente ho una situazione familiare particolare a casa, soprattutto per i rifiuti indifferenziati (pannoloni), ma mi è stato risposto che gli ordini sono questi e che non potevano darmi i sacchetti.

Mi è stato però detto dagli operatori che per la plastica e l'indifferenziato posso usare normali borsine/sacchetti di plastica mentre per la carta e cartone posso usare una busta di carta grande.

Un pò perplessa sono tornata a casa e farò come mi è stato detto. Siamo sicuri però che i rifiuti non essendo nei sacchetti forniti da Esa saranno poi raccolti dagli operatori? Le persone con cui ho parlato mi hanno detto di si. Vedremo se così sarà.

Però una cosa non mi torna: se è vero che posso usare i sacchetti normali per plastica, metallo e indifferenziata e una borsa di carta per la carta, che senso ha allora che Esa distribuisca il kit contenente anche sacchetti specifici per questi materiali?"

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità